Mercoledý 26 Giugno13:11:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio 1a Cat: Sant'Ermete, finale playoff vinta al 90'. Scoppia la festa promozione

Un gol di Belloni regala ai 'verdi' la vittoria 2-1 sul campo del Granata

Sport Santarcangelo di Romagna | 20:27 - 19 Maggio 2019 La festa dei giocatori del Sant'Ermete al fischio finale La festa dei giocatori del Sant'Ermete al fischio finale.

Il Sant'Ermete completa la strepitosa rimonta stagionale aggiudicandosi i playoff del Girone H. Dopo aver espugnato Secchiano, battendo il Novafeltria 3-1, i "verdi" del presidente Martino e dell'allenatore Pazzini hanno firmato la seconda impresa, superando 2-1 il Granata. Due vittorie in trasferta contro due formazioni di alto profilo che si sono arrese ad un avversario incontenibile. A decidere lo spareggio di Cesenatico il colpo di testa di Belloni al 90', dopo che il Granata aveva trovato il pareggio all'83'. Il Sant'Ermete aveva conquistato i playoff nell'ultima giornata, superando in trasferta proprio il Mondaino, che precedeva l'undici di Pazzini al quinto posto, l'ultima piazza valevole per gli spareggi. Grande gioia a fine gara per il presidente Alex Martino: "E' stata una delle gioie più grandi per me. Una vittoria di tutti, giocatori, allenatore, staff tecnico e dirigenti". Martino ricorda la grande rimonta dopo un inizio shock con cinque vittorie consecutive: "Siamo partiti male, ma non ci siamo mai disuniti e abbiamo lottato fino all'ultimo. E' stata una vittoria da uomini veri". E anche la dirigenza è stata lungimirante, confermando la fiducia a mister Pazzini quando la soluzione più semplice, per invertire il trend di sconfitte, sembrava essere il cambio in panchina. Adesso per il Sant'Ermete si riaprono, dopo quattro anni, le porte del campionato di Promozione: "Il ripescaggio è una formalità, saremo la Cerentola del girone, ma ci faremo trovare pronti". Spazio dunque ora al calciomercato: "E' il mio campionato", scherza Martino.