Mercoledž 18 Settembre21:12:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riapre il palasport di Misano, messo a nuovo per un minor consumo energetico

In particolare si è proceduto alla sostituzione di tutti gli infissi e delle pareti in vetrocemento con nuove pareti finestrate ad alta efficienza termica

Attualità Misano Adriatico | 15:32 - 18 Maggio 2019 Il palasport Rossini di Misano Adriatico Il palasport Rossini di Misano Adriatico.

Sono terminati nel rispetto dei tempi preventivati e cioè 3 settimane i lavori per la sostituzione completa degli infissi al Palasport Rossini di Misano Adriatico che si sono resi necessari per riqualificare la struttura sportiva che permetteranno un minor consumo energetico e di conseguenza un risparmio di spese per l’Amministrazione Comunale.

I lavori e la gestione del calore incidono per un costo complessivo di 420.000 Euro distribuito su 15 anni e sono in parte coperti da un finanziamento regionale e in parte sostenuti direttamente dal Comune.

In particolare si è proceduto alla sostituzione di tutti gli infissi e delle pareti in vetrocemento con nuove pareti finestrate ad alta efficienza termica.

Già da oggi il Palasport Rossini sarà a disposizione della collettività ospitando la kermesse regionale di pattinaggio artistico promossa da Aics Emilia Romagna.

La riqualificazione del polo sportivo Rossini rappresenta per l’Amministrazione Comunale di Misano un obiettivo primario con l’obiettivo di farlo diventare un centro sportivo d’eccellenza non solo a livello regionale e un punto di riferimento per ospitare e organizzare eventi a livello nazionale.

In questa direzione s’inserisce l’approvazione da parte della Giunta del progetto preliminare per la realizzazione di un struttura in legno lamellare polivalente con relativi spogliatoi finanziato al 50% dalla Regione che verrà realizzata a fianco del Palasport e che potrà ospitare nuove attività sportive di squadra.