Domenica 16 Giugno07:02:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Candidato Pd alle Europee De Castro incontra il mondo dell’agricoltura in Valmarecchia

Tra le tappe la Fattoria Fontetto di Novafeltria e l'azienda agricola Severi di Sant'Agata Feltria

Attualità Rimini | 13:50 - 18 Maggio 2019 La visita a Rimini del candidato del Pd De Castro La visita a Rimini del candidato del Pd De Castro.

Paolo De Castro, candidato al parlamento europeo, e già vice presidente della commissione politiche agricole, accompagnato dal segretario provinciale del Partito Democratico Filippo Sacchetti e dal Consigliere Regionale Nadia Rossi ha incontrato i produttori, gli allevatori e le aziende significative del comparto agricolo del territorio riminese.

E’ certamente un uomo che parla con cognizione di causa, e che ha competenze mirate e riconosciute in maniera trasversale tra chi opera nel campo dell’agricoltura.
In particolare è stato possibile vedere come grazie anche ai contributi ricevuti dall’Unione Europea aziende del territorio abbiano potuto riqualificarsi, ampliarsi e rinnovarsi diventando non solo delle eccellenze nel loro settore ma permettendo così alle nuove generazioni di continuare l’attività di famiglia o di intraprendere una loro strada in questo  settore che sempre più sta diventando garanzia di opportunità e crescita sul nostro territorio.

La visita è partita dalla Valmarecchia dove la grande varietà agricola del territorio permette di spaziare da attività come l’allevamento, alle produzioni industriali di uova fino ai frutteti dei fondovalle. Dall’Azienda Agricola Severi Davide di Sant’Agata Feltria alla Fattoria Fontetto di Novafeltria per scendere poi all’Azienda Agricola Piva di Verucchio e all’Azienda Agricola Fabbri di Santarcangelo è stato grande il riconoscimento da parte degli agricoltori verso un profilo istituzionale identificato come difensore della qualità italiana che deve essere garantita e tutelata nel suo valore; inoltre è forte la consapevolezza che sempre più in Europa servano persone competenti e preparate che sappiano affrontare le sfide continue che il mondo del mercato alimentare e agricolo pongono.

Il giro poi è continuato in Valconca dove i meravigliosi colori delle colline e del tramonto hanno accompagnato la visita all’Azienda Agricola Stoppo di San Clemente per poi chiudere alle 19.45 all’agriturismo I Muretti di Montecolombo.

L’impegno dell’Onorevole de Castro verso i tanti imprenditori del territorio si è concretizzato anche nelle risposte date alle domande degli agricoltori sui temi come quelli del contenimento della fauna selvatica e della maggiore copertura delle polizze assicurative.

La sfida delle prossime elezioni Europee non è un affare di pochi o un impegno che riguarda solo alcuni ma è un passo fondamentale per permettere sempre più a questa Europa di crescere e di essere garante di politiche fatte per le persone, il lavoro e  il territorio; politiche che richiedono persone preparate e competenti capaci di raccogliere questa sfida fondamentale per il futuro di tutti noi.

Nei prossimi giorni torneranno a Rimini le candidate al parlamento europeo Cecilè Kyenge, Francesca Puglisi ed Elisabetta Gualmini e lunedì sarà in arrivo anche la vicepresidente del Partito Democratico Anna Ascani.