Marted́ 18 Giugno17:47:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Alla scoperta di Montefiore Conca con un percorso sensoriale da affrontare bendati

Sport, relax e natura: l'iniziativa dell'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti per domenica

Eventi Montefiore Conca | 13:10 - 17 Maggio 2019 La rocca di Montefiore Conca La rocca di Montefiore Conca.

Sport, relax e natura sono gli ingredienti dell’evento “Passeggiamo… e non solo”, una passeggiata per non vedenti, ipovedenti, i loro amici e familiari alla scoperta delle colline di Montefiore Conca organizzata dalla sezione Uici di Rimini (Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti), in collaborazione con l’associazione a Passo D’Uomo e l’agriturismo Il Vecchio Gelso.  L’iniziativa, in programma domenica 19 maggio,  è un’occasione per dare a tutti la possibilità di condividere le diverse esperienze sensoriali, arricchire gli animi e migliorare il benessere fisico. Questi appuntamento nascono con l’obiettivo di favorire nuove amicizie, occasioni di divertimento e condividere esperienze positive.

Il ritrovo è alle tra le 9.30 e le 9.45 al parcheggio di Porta Curina, in via della Repubblica 1-3  a Montefiore. Da qui il gruppo di partecipanti si dirige alla scoperta delle bellezze di uno dei borghi più suggestivi dell’entroterra romagnolo. Ad accompagnare il gruppo e illustrare il territorio sono alcune guide esperte: Maria Luisa Cipriani di a Passo D’Uomo e Laura Pellegrini della guida turistica  Family Friendly. Una mattinata suggestiva grazie anche a un percorso sensoriale che, grazie all’ausilio di mascherine, permetterà a chi lo desidera di vivere con gli altri sensi un’esperienza vicina alla realtà del non vedente. Al ritorno della passeggiata la giornata si conclude con un pranzo a base di carne all’agriturismo Il Vecchio Gelso, situato sulle colline di Montefiore, a Piana di San Pietro (il menù comprende antipasto, due primi, due secondi, contorni, dolce, acqua, vino, caffè e digestivo; in caso di persone vegetariane, vegane o ci fossero casi di intolleranze alimentari è necessario comunicarlo al momento della prenotazione).

I soci che hanno necessità di accompagnamento possono comunicarlo alla signora Nicoletta per la zona di Cattolica e alla signora Patrizia per quella di Rimini al momento dell'iscrizione. In caso di maltempo, il pranzo di condivisione si tiene comunque alle ore 12.30. Il costo della giornata è di 35 euro per gli adulti e 20 euro per i bambini dai 4 ai 12 anni, mentre ai soci e a un solo loro eventuale accompagnatore, l’Uici di Rimini offre un contributo di 5 euro a persona; inoltre ai tesserati è richiesto di portare con sé la propria tessera. Alla prenotazione verrà richiesta una caparra di 10 euro, non rimborsabile, o per chi lo vorrà il pagamento dell'intera quota. Per prenotazioni e informazioni si può contattare Patrizia (segretaria Uici) al 0541.29069, Nicoletta (consigliere Uici) al 0541.968324 o al numero 338.2182170 e a Anna (consigliere Uici) al 348.7983341. E’ indicato un abbigliamento comodo con scarpe adatte a camminare su terra ed erba, con scorta di acqua ed eventuale cappellino per ripararsi dal sole.

Il Vecchio Gelso si trova a Piana di San Pietro, a Montefiore Conca, in via Molino Ciotti, 770.