Marted́ 21 Maggio05:01:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Nuovo dirigente responsabile dei servizi di area tecnica della Provincia di Rimini

E' Fausto Sanguanini, ingegnere civile e dirigente nel Comune di Cavarzere

Attualità Rimini | 14:19 - 15 Maggio 2019 Sanguanini, Biondi, il presidente Santi e Magnani Sanguanini, Biondi, il presidente Santi e Magnani.

Si è insediato mercoledì 15 maggio in Provincia il nuovo dirigente responsabile dei servizi di area tecnica, Fausto Sanguanini. Laureato in Ingegneria civile all’Università di Parma, proviene dal Comune di Cavarzere (VE), dove ricopriva il ruolo di dirigente del settore Governo del territorio, e si andrà ad occupare di Politiche territoriali, Lavori pubblici, Mobilità di sistema, Urbanistica e del costituendo ufficio provinciale per le autorizzazioni sismiche.
Affiancherà il presidente nel ruolo di capo di gabinetto la dott. ssa Anna Rita Biondi, laureata in Giurisprudenza all’Università di Bologna, che dopo una ventennale esperienza in ruoli apicali nella Provincia di Rimini, attualmente prestava servizio alla Regione Emilia-Romagna come funzionario giuridico-amministrativo. Tra i compiti del capo di gabinetto lo svolgimento di attività di supporto alle funzioni di indirizzo e controllo degli organi istituzionali e il coordinatore tra la struttura dirigenziale e l’organo politico.
“Stiamo definendo un nuovo assetto organizzativo, funzionale al processo di rilancio e rigenerazione della Provincia Casa dei Comuni, che risponde alle esigenze derivanti da un lato da una capacità di spesa aumentata, circa 12 milioni di euro per strade e scuole solo quest’anno, e dall’altro dalla necessità di presidiare funzioni cruciali per la collettività. A Isabella Magnani, che in questi anni non facili ha garantito continuità nello svolgimento delle attività dell’Ente e che proseguirà nella direzione dei servizi finanziari e giuridico-amministrativi, un sentito grazie", scrive il presidente Santi in una nota.