Giovedý 18 Luglio22:39:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Giro d'Italia a Riccione, domenica vietati bottiglie e bicchieri di vetro

Ordinanza della Perla Verde: divieto di vendita per asporto di ogni tipo di bevanda in bicchieri e bottiglie di vetro

Attualità Riccione | 11:37 - 15 Maggio 2019 Giro d'Italia a Riccione, domenica vietati bottiglie e bicchieri di vetro

In occasione della gara ciclistica internazionale 102° Giro d’Italia, 9° tappa della cronometro individuale Riccione- San Marino che si terrà domenica 19 maggio, il Comune ha pubblicato l’ordinanza firmata dal sindaco Renata Tosi, di divieto di vendita per asporto di ogni tipo di bevanda contenuta in bicchieri e bottiglie di vetro.

Dalle ore 8.00 alle ore 18.00 nell’area compresa a mare di via Milano e viale D’Annunzio tra piazzale Curiel e piazzale Allende, sarà infatti vietato a qualsiasi attività, compresi i distributori automatici, la vendita, somministrazione o cessione per asporto di bevande in recipienti o contenitori di vetro. Sarà inoltre vietato consumare, detenere o abbandonare in luogo pubblico bevande di ogni genere contenute in bottiglie o contenitori di vetro. 

Nelle stesse aree sarà vietato accedere con lattine o bottiglie di plastica chiuse e/o piene.

Resta la facoltà per le attività autorizzate di vendere per asporto le bevande in contenitori di plastica e in lattine e di somministrate e consentire il consumo delle bevande in vetro all’interno degli stessi locali. L’ordinanza è stata emessa dal Comune di Riccione a tutela della sicurezza delle persone e dell’ambiente e per predisporre le migliori condizioni volte ad assicurare la massima garanzia di ordine pubblico messo a rischio dall’uso improprio e dalla dispersione di bottiglie di vetro i cui frammenti potrebbero costituire un serio pericolo all’incolumità delle persone.