Domenica 21 Luglio12:17:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Scende in bici con troppa velocità, finisce prima contro un'auto poi fuori strada

Quarantenne trasportato in elisoccorso all'ospedale 'Bufalini' di Cesena

Cronaca Pennabilli | 15:46 - 11 Maggio 2019

Un ciclista è rimasto ferito in un incidente stradale avvenuto sabato mattina a Pennabilli, sulla Marecchiese, poco prima del ponte Rio Cavo. Si tratta di un 40enne di Longiano, trasportato all'ospedale Bufalini di Cesena con l'eliambulanza. L'uomo era partito per un'escursione in Alta Valmarecchia con altri cicloamatori. A Pennabilli il gruppo ha proseguito prendendo la strada Cantoniera, mentre il 40enne è rientrato verso casa, scendendo verso Maciano. Una discesa affrontata ad una velocità troppo elevata è stata probabilmente la causa dell'incidente: il ciclista ha percorso una curva perdendo il controllo della due ruote e finendo nell'altra corsia, rischiando di cadere in un dirupo, a lato della carreggiata. In quell'istante però sopraggiungeva in senso contrario una Peugeot 208 Station Wagon, di colore bianco: la bicicletta si è scontrata con il fianco della vettura e il 40enne è stato rimbalzato dall'altra parte, uscendo di strada, ma finendo nella vegetazione e non nel dirupo. Ha riportato fratture della clavicola e delle dita di una mano, nonchè escoriazioni. Sul posto, oltre al personale sanitario del 118, anche i Carabinieri di Pennabilli. (Video di Marcello Draghi).