Mercoledý 18 Settembre21:37:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Si picchiano per l'uomo conteso, rivalità in amore sfocia in botte da orbi in pieno giorno

Due donne entrambe in stato di alterazione a causa dell'alcol, non si sono risparmiate colpi proibiti

Cronaca Bellaria Igea Marina | 15:57 - 10 Maggio 2019 Rissa tra due donne, foto di repertorio Rissa tra due donne, foto di repertorio.

Momenti di concitazione giovedì pomeriggio a Bellaria in un'abitazione per una lite tra due donne ucraine 45enni, entrambe in stato di alterazione a causa dell'alcol. I Carabinieri della Stazione di Bellaria sono intervenuti per riportare la calma: una delle due aveva minacciato l'altra brandendo un coltello, al culmine di un diverbio sorto per un uomo conteso, un connazionale, per poi iniziare a scambiarsi schiaffoni e pugni. Una delle ucraine è però finita in manette per aver aggredito i Carabinieri: l'arresto è stato convalidato nel processo per direttissima tenutosi venerdì mattina. La 45enne è tornata in libertà, ma è stata sottoposta a obbligo di firma.