Mercoled 18 Settembre21:32:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Al Coconuts di Rimini arrivano i campioni della Serie B: torna la serata 'Top 11'

Lunedì 13 appuntamento con l'edizione numero 12. Tra gli ospiti Zaccheroni. C'è anche il premio Bellavista

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Rimini | 16:09 - 09 Maggio 2019 Beppe Indino e Valentina Ballarini, conduttori del Top 11 di Serie B Beppe Indino e Valentina Ballarini, conduttori del Top 11 di Serie B.

Sarà ancora Rimini e più precisamente la discoteca Coconuts il palcoscenico del Top 11 della serie B. La dodicesima edizione è stata presentata giovedì mattina al noto ristorante "Dal Baffo" di Riccione, locale gestito da sempre con professionalità dalla famiglia Pacassoni; si è alzato il sipario sulla formazione ideale votata dai tecnici dei club in cui è il Brescia la società a farla da padrona con il maggior numero di giocatori votati. Il premio per il miglior giovane intitolato alla memoria di Piermario Morosini andrà a Tonali (Brescia).
Il gran galà andrà in scena e in onda (in diretta sulla piattaforma satellitare di SportItalia, canale 60, e su Sky, canale 225) a partire dalle ore 20.30 di lunedi 13 maggio, ma il ritrovo per protagonisti e invitati è per le ore 19 con l'aperitivo a cui seguirà la cena. Previsto un servizio anche nell'edizione di 90esimo minuto della serie B su RaiSport il lunedì successivo.

L'organizzatore è curata da Beppe Indino che sarà anche il presentatore con al fianco la brava giornalista di Sportitalia Valentina Ballarini. Ttra gli altri saranno ospiti d'onore i tecnici Leonardo Semplici (Spal) e Alberto Zaccheroni, i giornalisti Alfredo Pedullà e Michele Criscitiello. Ci sarà anche il premio Bellavista in onore del compianto presidente del Rimini Calcio Vincenzo Bellavista. Top secret il vincitore. Una platea assolutamente prestigiosa per una serata di passione e divertimento.

ECCO IL TOP 11 Questi i nomi degli atleti prescelti e votati da tutti gli allenatori partecipanti al campionato cadetto. 

PORTIERE: Brignoli (Palermo).

DIFENSORI: Sabelli (Brescia), Augello (Spezia), Romagnoli (Brescia), Lucioni (Lecce).

CENTROCAMPISTI: Jajalo (Palermo), Bisoli (Brescia), Verre (Perugia).

ATTACCO:Okereke (Spezia), Donnarumma (Brescia), Torregrossa (Brescia), La Mantia (Lecce).

ALLENATORE: Liverani (Lecce).

MIGLIOR GIOVANE: Tonali (Brescia).

SQUADRA RIVELAZIONE: Cosenza

MIGLIOR ARBITRO: Massimi (Termoli).

Nell' intervista audio Beppe Indino presenta la serata

ASCOLTA L'AUDIO