Marted́ 16 Luglio05:27:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

"Solo cose belle" il film girato in Romagna da giovedì in sala

Presentato in anteprima al Senato, con una rappresentanza di San Giovanni in Marignano

Eventi San Giovanni in Marignano | 11:56 - 08 Maggio 2019 Giunta comunale insieme a Kristian Gianfreda, regista del film e a Giovanni Paolo Ramonda, Presidente Comunità Papa Giovanni XXIII Giunta comunale insieme a Kristian Gianfreda, regista del film e a Giovanni Paolo Ramonda, Presidente Comunità Papa Giovanni XXIII.

Nella giornata di martedì il Sindaco di San Giovanni in Marignano, Daniele Morelli, insieme alla Giunta, si è recato in Senato a Roma per  rappresentare i Marignanesi nel corso della proiezione del Film  "Solo Cose Belle", del brillante regista riminese  Kristian Gianfreda.

Il Film, girato la scorsa estate, vede San Giovanni protagonista negli scenari, nell’elevato numero di comparse di paese, ma soprattutto nell’onore ed entusiasmo nell’accogliere i più nobili valori umani che la Comunità Papa Giovanni XXIII rappresenta.

Il Sindaco Morelli ha consegnato un presente alla Presidente del Senato On. Maria Elisabetta Alberti Casellati, omaggiandola  di due pubblicazioni relative a San Giovanni in Marignano: “La Notte delle Streghe: una festa di sogni e di segni”, principale manifestazione marignanese, e  “Castello Mirabilis”, che rievoca la storia e le informazioni sulla costruzione delle mura del borgo, avvenuta nel ‘400 da parte di Sigismondo Pandolfo Malatesta, con la consulenza del Brunelleschi, nonché una piccola scopina portafortuna del “paese delle streghe”.

In una missiva Morelli, a nome di tutta la cittadinanza, specifica:

“Vorrei invitarLa, a nome di tutta la comunità marignanese, a conoscere meglio San Giovanni in Marignano, che oltre ad essere annoverato tra i “Borghi più belli d’Italia”, vanta numerose e importanti manifestazioni, tra cui “La Notte delle Streghe”, precedentemente citata, ma è anche molto sensibile alle fragilità. San Giovanni è il primo ed unico paese della Provincia di Rimini ad avere adottato il PEBA (Piano per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche), insieme allo Sportello Super.Abile, strumento con cui Associazioni ed Amministrazione si confrontano sugli interventi da mettere in campo per risolvere i problemi di accessibilità di tutti i cittadini e promuovere la cultura dell’inclusione. La realtà marignanese, infatti, grazie al contributo dell’Associazionismo, offre contesti, proposte, laboratori ed esperienze per favorire l’inclusione attiva, quali il progetto di Basket per disabili, “Uno sguardo verso l’alto”, a cura dell’Ass. D. Pacassoni, il Laboratorio di Teatro per le Diverse Abilità, il laboratorio Integr.Arte ed il progetto di Ippoterapia. Si tratta di esperienze sostenute dall’Amministrazione con profonda convinzione e che rappresentano un orgoglio da portare ad esempio per l’idea di paese dei diritti in cui crediamo e desideriamo crescere i nostri figli.”

Il Film uscirà nelle sale domani, 9 Maggio e, con la preziosa collaborazione di Giometti Cinema, è stata dedicata ai marignanesi una sala del Cinepalace Riccione per Venerdi 10 alle 18,30.

Saranno circa 200 i cittadini di San Giovanni che vivranno in maniera corale la visione di “Solo Cose Belle” sul grande schermo, con lo stesso spirito di condivisione che ha caratterizzato l’accoglienza da parte del borgo marignanese della troupe cinematografica e degli attori.