Giovedý 22 Agosto18:15:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

'Fascista appeso', imbrattati i manifesti di Salvini a Bellaria

Il deputato della Lega Morrone annuncia denunce verso i responsabili: 'superati i limiti dell'indecenza'

Cronaca Bellaria Igea Marina | 15:49 - 07 Maggio 2019 I manifesti imbrattati di Matteo Salvini I manifesti imbrattati di Matteo Salvini.

I manifesti elettorali di Matteo Salvini, affissi a Bellaria, sono stati imbrattati e strappati. Sono apparse delle scritte inneggianti una piazzale Loreto per il leader della Lega: un episodio che suscita l'ira del segretario della Lega Romagna, il deputato Jacopo Morrone, che in una nota accusa: "Il clima di violenza politica messo in moto da chi ci avversa è indegno di un paese democratico e civile. Hanno superato i limiti dell'indecenza". Il deputato del Carroccio annuncia la denuncia alle forze dell'ordine de "l'ennesimo atto di intolleranza". Per Morrone, "ci sono senz'altro mandanti, se non altro morali, che stanno incitando i più facinorosi, e ci sono gli esecutori, che speriamo siano identificati al più presto".