Giovedý 12 Dicembre18:01:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio 1a Cat: Novafeltria chiude secondo, superato 2-1 il Rivazzurra Miramare

La firma di Muratori sull'ottimo finale di stagione, i gialloblu sfideranno il Sant'Ermete in semifinale playoff

Sport Novafeltria | 18:45 - 05 Maggio 2019 Il Novafeltria vittorioso 2-1 a Miramare Il Novafeltria vittorioso 2-1 a Miramare.

RIVAZZURRA MIRAMARE: Rosa, Amadori (54' Mignani), Giuliano, Casadei, Pauri, Mularoni; Casali, Zamagni (77' Sulpizio); Montanari (82' Angelini), Tamburini, Fabbri (88' Baronio).

In panchina: Pellicioni, Gaido, Celli, Pivi.

NOVAFELTRIA: Semprini E., Ceccaroni (55' Arapi, 70' Crociani), Gori, Rinaldi, Babbini, Balducci; Radici (59' Baldinini), Pasolini; Semprini P., Muratori, Cupi.

In panchina: Cappella, Amantini, Mainardi, Gori M., Morciano, Sartini.

ARBITRO: Carlini di Cesena.

RETI: 33' Muratori, 72' Cupi, 82' Sulplizio (RM).

NOTE: espulso Tamburini al 76'; ammoniti Balducci, Zamagni, Ceccaroni, Casadei, Arapi, Muratori. Corner 4-6, recupero 0'+4'.

Il Novafeltria chiude il campionato in seconda posizione grazie ai tre punti conquistati con determinazione a Miramare: potrà giocare le gare dei playoff davanti al pubblico amico. La sfida nella semifinale sarà derby della Valmarecchia con il Sant'Ermete. Determinante per il Novafeltria, nella rinascita di questo finale di stagione, il ritorno in campo di Muratori, a segno anche con il Rivazzurra Miramare.


I LOCALI SPINGONO IN AVVIO. Al 7' locali pericolosi al termine di una mischia, Montanari da posizione defilata, in area, crossa per il colpo di testa di Tamburini, che spreca mettendo alto sopra la traversa. Dieci minuti dopo ancora Montanari colpisce di testa su cross di Giuliano, la difesa ospite resinge, Amadori dal limite calcia senza inquadrare il bersaglio. Sul capovolgmento di fronte cross rasoterra di Cupi che attraversa tutta l'area piccola, Semprini sul secondo palo calcia fuori. Il Rivazzurra Miramare spinge alla ricerca del gol, ma al 23' è Pauri a sprecare da posizione favorevole. Un minuto dopo Giuliano calcia da fuori area, conclusione potente che termina a lato. Il Novafeltria risponde al 25' con una conclusione di Muratori parata da Rosa. Al 29' Amadori salta Paolo Gori e crossa per Montanari, che da pochi passi spedisce alto. Al 32' è Emanuele Semprini a respingere di piede il tap-in di Amadori, dopo una precedente respinta in uscita. Un minuto dopo il Novafeltria sblocca il risultato grazie ad un assolo di Muratori in contropiede. Nella ripresa i ragazzi di Fabbri guadagnano campo con autorevolezza e raddoppiano al 72' con un tiro cross di Cupi che beffa Rosa. Muratori potrebbe chiudere i conti al 75', si libera con uno splendido palleggio del marcatore, ma poi calcia alto. Al 76' Rivazzurra Miramare in dieci per l'espulsione di Tamburini, reo di un fallo di reazione su Crociani. Un minuto dopo in mischia arriva il gol dei locali con Sulpizio. Nel recupero Baronio calcia a botta sicura dai 25 metri, ma Semprini salva il risultato con bravura.