Giovedý 23 Maggio13:46:47
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Elezioni San Giovanni, Daniele Morelli si ricandida. Ecco la sua squadra

Si ricandida anche il vicesindaco Michela Bertuccioli

Attualità San Giovanni in Marignano | 13:15 - 04 Maggio 2019 La squadra di Daniele Morelli, che si ricandida sindaco di San Giovanni in Marignano La squadra di Daniele Morelli, che si ricandida sindaco di San Giovanni in Marignano.

Venerdì si è tenuta a San Giovanni in Marignano la presentazione della lista civica del Centro-Sinistra “Per Continuare Insieme” guidata da Daniele Morelli.

Una sala straordinariamente gremita di gente, presso la Tenuta del Monsignore, ha accolto nella serata del 3 maggio con clamore ed entusiasmo la ricandidatura di Morelli, che, visibilmente emozionato nonostante l’esperienza, ha presentato la sua squadra e i punti salienti del programma elettorale, distribuito in formato pieghevole a tutti i presenti e che nei prossimi giorni sarà consegnato con un capillare porta a porta in tutto il territorio marignanese.

Daniele Morelli e la sua squadra puntano decisi alla riconquista del mandato civico, forti dell’esperienza maturata e, soprattutto, del positivo bilancio dei cinque anni di buon governo che si è contraddistinto per competenza e professionalità nella gestione del territorio e nella stretta collaborazione con i cittadini e le realtà locali.

Con una capacità amministrativa collaudata ed efficiente Daniele Morelli si appresta, quindi, a raccogliere il consenso della cittadinanza con la lista civica “Per Continuare Insieme”, composta, per metà, da assessori e consiglieri comunali uscenti e, per l’altra metà, da nuovi ingressi pronti ad impegnarsi nel portare il loro contributo. Persone scelte non a caso, ma profondamente radicate nella comunità marignanese, portatrici di competenze ed impegno civico e che condividono con Morelli sia il progetto politico, sia la visione di San Giovanni in Marignano nel suo futuro sviluppo.

LA SQUADRA DEL CANDIDATO MORELLI. Tra i componenti della lista troviamo innanzitutto i sei elementi riconfermati della precedente amministrazione, fra i quali la vice-sindaco uscente Michela Bertuccioli (44 anni, psicoterapeuta), gli assessori Nicola Gabellini (42 anni, avvocato) e Gianluca Vagnini, (47 anni, geometra), i consiglieri Francesca Pieraccini (43 anni, avvocato), Carlotta Ruggeri (42 anni, infermiera) e Gianmarco Della Biancia (28 anni, operaio).

Grande l’entusiasmo dei nuovi candidati: Roberto Bannini (62 anni, tecnico radiologo), Veronica Benelli (40 anni, impiegata), Matteo Canini (42 anni, impiegato), Elisa Malpassi (23 anni, studentessa), Quirino Palmese (50 anni, insegnante) e Laura Pirolli (50 anni, consulente).

Alla presentazione dei candidati, è seguita la descrizione dei punti principali del programma elettorale: Partecipazione, Scuola, Protezione Sociale, Ambiente, Sicurezza, Riqualificazione del territorio, Lavoro e Commercio, Viabilità, Cultura e Giovani e Valorizzazione turistica. 

“Un programma - come spiega Morelli- che si pone come continuità e potenziamento dell’attuale attività amministrativa e che vedrà, nei prossimi cinque anni, la sua evoluzione. La nostra è una visione chiara di San Giovanni in Marignano. La bussola è la partecipazione dei cittadini. Continueremo ad investire su progetti che rafforzino l’identità, le tradizioni e le peculiarità del paese per proseguire nell’importante processo di valorizzazione e crescita culturale, sociale, economica e turistica. La Cultura e il Sociale saranno le solide fondamenta di una comunità sempre più in grado di trovare internamente le proprie risposte alle sfide complesse e lo sviluppo urbanistico avverrà nella misura del dare risposte alle esigenze abitative, allo sviluppo di spazi di socializzazione e condivisione e una sempre maggiore vivibilità, in sicurezza, degli spazi esterni. San Giovanni sarà sempre il paese di tutti i marignanesi, senza lasciare indietro nessuno, continuando ad aumentare la sua attrattività; ogni settore e ambito sarà pensato e progettato per creare reali situazioni di informazione, confronto, crescita ed inclusione.”

Nel concludere, il candidato sindaco Daniele Morelli ha ringraziato i presenti per la numerosa partecipazione, lanciando il calendario degli incontri con la cittadinanza nelle varie frazioni e parti del paese, per proseguire il confronto aperto sulle idee e le proposte, “Per continuare insieme” fino al voto del 26 maggio, con impegno, passione e amore per San Giovanni.