Luned 20 Maggio02:03:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il Piccolo Principe raccontato dal filosofo Nuccio Ordine, successo per l'incontro

Venerdì 3 maggio al Teatro Astra di Misano: intenso il dibattito dopo le parole del filosofo

Attualità Misano Adriatico | 12:44 - 04 Maggio 2019 La lezione di Nuccio Ordine sul piccolo Principe al teatro Astra di Misano La lezione di Nuccio Ordine sul piccolo Principe al teatro Astra di Misano.

E' stata una lezione di grande umanità quella di Nuccio Ordine sul Piccolo Principe. Davanti ad un'ampia platea, il filosofo ha commentato, da par suo, i passi più significativi della celebre opera. Ancora una volta un classico della letteratura ci ha dato l'occasione di riflettere sulla complessità del nostro tempo.

"Gli uomini non hanno più tempo per conoscere nulla, comperano dai mercati le cose già fatte ma siccome non esistono mercati di amici, gli uomini non hanno più amici". Questa frase dice qualcosa della condizone umana del nostro tempo, in cui l'amicizia è spesso ridotta ad un clic dove imperano egoismo e intolleranza. Senza cura, senza dedicare tempo, non possono nascere legami.

Chi capisce la vita sa che non si può ridurre tutto in cifre e così il piccolo principe, nel rientrare a casa per raggiungere la sua rosa, ha imparato che "non si vede bene che col cuore perche l'essenziale è invisibile agli occhi".

Un intenso dibattuto ha chiuso l'incontro.