Mercoled 22 Maggio09:57:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Arrestato dopo un lungo appostamento, pericoloso latitante tenta la fuga dal tetto del palazzo

L’uomo, di origini domenicane, era già pronto per fuggire da Rimini

Cronaca Rimini | 14:04 - 03 Maggio 2019 Volante della Polizia durante il servizio Volante della Polizia durante il servizio.

E’ stato grazie ad una segnalazione che gli agenti della Squadra Mobile di Rimini, insieme agli uomini delle Volanti, hanno tratto in arresto un 33enne, ricercato internazionale, a seguito di un mandato di arresto europeo da parte dell’Olanda.  L’uomo, di origini domenicane, naturalizzato italiano, ricercato da tempo per i reati di tentato omicidio, rapina, lesioni personali volontarie e aggravate, è stato intercettato, durante un appostamento, affacciarsi fugacemente alla finestra di uno stabile tenuto sotto controllo da qualche tempo. I fatti all’alba di venerdì. Gli agenti sono quindi intervenuti, hanno fatto irruzione, ma il ricercato, di corporatura robusta, aveva già trovato modo di uscire attraverso il tetto, saltando sugli edifici confinanti. A quel punto è partito l’inseguimento e il fuggitivo è stato bloccato e arrestato: l’uomo aveva già preparato le valigie per fuggire da Rimini.

Arrestato dopo un lungo appostamento, pericoloso latitante tenta la fuga dal tetto del palazzo - Foto 1