Venerd́ 13 Dicembre09:39:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio, domenica la Under 17 tenta il grande colpo: entrare ai quarti. Hurrà per 1-0 all'andata

E' il ritorno degli ottavi contro la corazzata Catania, leader del suo girone: +14 sulla Reggina

Sport Rimini | 17:02 - 02 Maggio 2019 La squadra Under 17 del Rimini Calcio, quarta in stagione regolare nel suo girone La squadra Under 17 del Rimini Calcio, quarta in stagione regolare nel suo girone.

Domenica sarà una giornata campale per il Rimini Calcio. Mentre al prima squadra di Mario Petrone al Romeo Neri si gioca la salvezza (ore 15) nella sfida contro il Renate, a Catania la formazione Under 17 di Gabriele Vanni affronta la partita di ritorno degli ottavi di finale playoff contro il Catania (ore 14,30). Come ha fatto il Catania per arrivare a Rimini, anche i biancorossi per raggiungere la Sicilia useranno il bus: partenza alla mezzanotte di venerdì.
All’andata al Romeo Neri finì 1-0 per i biancorossi con gol dell’attaccante Alessandro Pecci, uno dei giocatori più in vista (8 gol come Antonioli): mercoledì doppietta nel torneo di Fiuggi contro il Benevento nella Rappresentativa Under 17 di Serie C allenata da Daniele Arrigoni. La sua convocazione ormai abituale è une delle soddisfazioni più grosse per lo staff tecnico e dirigenziale del club.
In Sicilia il Rimini non può permettersi di perdere (con qualunque punteggio il ko equivale all'eliminazione), oltre alla vittoria solo il pari garantirebbe il passaggio ai quarti visto che gli etnei hanno vinto il loro girone con ben 14 punti di vantaggio sulla Reggina con solo due pareggi. Un compito duro che sarà durissimo nel caso in cui non si riuscirà ad avere a disposizione Pecci. Si vedrà nelle prossime ore.
Ma per il club biancorosso è già tanto essere arrivati a questo punto, segno che il lavoro di Aldo Righini come responsabile del settore giovanile e nello specifico di mister Gabriele Vanni come tecnico della Under 17 è stato proficuo in questi due anni. Nessuno nello staff biancorosso, infatti, si sarebbe atteso l’accesso alla seconda fase; invece il campionato è stato ottimo, dopo il girone di andata i biancorossi erano al terzo posto con la migliore difesa (11 gol subiti) e nel ritorno, complici assenze prolungate di qualche giocatore, specialmente nel reparto arretrato, la squadra ha accusato una flessione da cui si è ripersa con un ottimo rush finale. Il Rimini ha chiuso il suo girone al quarto posto (42 punti) alle spalle di Sud Tirol (53), Vicenza (48) e Pordenone (44).
Da considerare in positivo il fatto che rispetto ad altri club che selezionano i loro giovani in un territorio molto vasto, anche da fuori regione, la rosa della Under 17 del Rimini è stata allestita con ragazzi in gran parte riminesi: il più lontano arriva da Misano.
Il tecnico per il secondo anno alla guida della squadra come detto è Gabriele Vanni. Ha 50 anni. Come calciatore è cresciuto nel Rivazzurra, ha militato per anni nell’Asar in Eccellenza e nella Marignanese, da tecnico a lungo è stato ai Delfini, poi al Misano ai tempi di Ceramicola e Mastini, poi nel Bellaria alla guida degli Allievi e Mondo Calcio. Il suo vice è Oscar Bianchi, il preparatore atletico Ivan Celli.
Stefano Ferri