Marted́ 21 Maggio03:06:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

VIDEO Sgominata rete di spaccio in zona Marano, sul bus della linea 11 arrestati due dei tre spacciatori

Operazione dei Carabinieri di Riccione: i pusher incontravano i clienti nell'area dietro l'ex hotel 'Le Conchiglie'

ASCOLTA L'AUDIO
Cronaca Riccione | 13:16 - 02 Maggio 2019

Gli arresti di due albanesi di 23 anni e di un magrebino 28enne sono stati eseguiti dai carabinieri della Compagnia di Riccione per spaccio di sostanze stupefacenti – cocaina, marijuana e hashish - nella zona del Marano. Dietro segnalazioni dei residenti gli investigatori hanno cominciato una attività di osservazione e pedinamento che ha portato all'individuazione e all'arresto a fine mese dei tre individui in possesso di permesso di soggiorno e che sul territorio non vivevano stabilmente: probabilmente stavano in Italia il tempo utile per spacciare e poi tornare al loro paese di origine. I consumatori di droga, che si davano appuntamento in un'area alle spalle del residence Le Conchiglie per acquistare le dosi, erano di ogni tipo: italiani e stranieri, giovani e meno giovani.

Due dei tre arrestati - uno dei due albanesi e il cittadino marocchino - sono stati arrestati in flagranza di reato a bordo di un bus della linea 11 dove si davano appuntamento dopo accordi telefonici per pianificare la loro attività e scambiarsi dosi da spacciare e il denaro incassato. Quando sono stati fermati sul bus dei militari, che da qualche tempo li seguivano, i due spacciatori hanno pensato ad un normale controllo del biglietto per la corsa dal personale dell'azienda locale dei trasporti, rimanendo sorpresi quindi di trovarsi di fronte ai militari dell'Arma. Nella successiva perquisizione in un residence al confine tra Rimini e Riccione è stato arrestato il terzo spacciatore e sono sono stati rinvenuti droga e denaro. I tre sono in carcere. Giovedì mattina l'udienza di convalida.
ATTIVITA' ANTI VANDALISMO IN SPIAGGIA Nel corso della conferenza il Capitano della compagnai di Riccione Marco Califano ha fatto il punto anche sull'attività anti vandalismo - prevenzione e repressione - sulla spiaggia della Perla Verde.
In audio l'intervista al Capitano della Compagnia di Riccione Marco Califano

ASCOLTA L'AUDIO