Luned́ 20 Maggio11:36:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Una mostra di pittura e intitolazione dei giardini, sabato 4 maggio a Coriano

Esposte opere degli allievi della Scuola di Pittura, giardini intitolati al partigiano e pittore Ivo Casadei

Attualità Coriano | 11:39 - 02 Maggio 2019 Sindaco Domenica Spinelli e Anita Casadei Sindaco Domenica Spinelli e Anita Casadei.

Inaugurazione Mostra Pittura e intitolazione giardini a Ivo Casadei a Coriano. Doppio appuntamento sabato mattina 4 maggio 2019 .

Alle ore 10.30 inaugurazione della Mostra degli allievi delle scuole di pittura corianese che verrà allestita in Sala Isotta del teatro CorTe di Coriano con ingresso su Piazzetta Salvoni.

Verranno esposte opere degli allievi della Scuola di Pittura “Ivo Casadei” diretta dal maestro Mario Massolo e degli allievi del Corso di pittura diretto dal maestro Pier Antonio Costantini eseguite nell’anno 2018/2019.

Il Sindaco Domenica Spinelli consegnerà agli allievi premiati i riconoscimenti donati dalla figlia Anita e dal genero Franco Uggeri in ricordo di Ivo Casadei (1902-1980).

La Mostra rimarrà aperta sino a sabato 11 maggio 2019 (apertura feriali 17.00-19.30, domenica 5 maggio 10.00-12.30).

Alle ore 11.15 intitolazione giardini antistanti la Biblioteca Comunale “Battarra” a Ivo Casadei (1902-1980), antifascista, partigiano, pittore. Nel 1972 fondò la Scuola di pittura di Coriano che, alla sua morte, venne a Lui intitolata.

Alla cerimonia presenzierà il Prefetto di Rimini dottoressa Alessandra Camporota, le autorità e i familiari di Ivo Casadei.

Saranno presenti i maestri pittori e gli allievi della Scuole di Pittura corianesi nonché una delegazione di insegnanti e studenti della Scuola Media di Coriano.

L’evento ha il patrocinio della Sezione Comunale corianese dell’ANPI.

L’inaugurazione sarà preceduta da un momento di presentazione Nella piccola arena dei giardini, interverranno, Paolo Zaghini, direttore della Biblioteca, il nipote di Ivo Casadei Marco Uggeri, il Sindaco Domenica Spinelli.

Domenica Spinelli (Sindaco di Coriano): ”Sono questi momenti estremamente importanti per la crescita della Comunità, attraverso il ricordo del passato significativo di coloro che ci hanno preceduto, possiamo avere sempre più chiaro quello che è utile costruire per il futuro. Non può esistere un buon futuro se non si ha conoscenza del passato. Invito tutti i cittadini a questa cerimonia che ci consegna un altro tassello della storia del nostro territorio.”