Mercoled 22 Maggio09:21:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Romagna fuori dai fondi EU per installare le reti internet gratuite

Il commento di Vallì Cipriani, candidata della Lega alle Elezioni Europee

Attualità Rimini | 16:34 - 30 Aprile 2019 Vallì Cipriani Vallì Cipriani.

La Commissione europea ha annunciato le prime 2.800 città del vecchio continente che si sono aggiudicate i fondi del primo bando Wifi4eu, il programma con cui Bruxelles finanzia l’installazione di reti internet senza fili gratuite in luoghi pubblici. E soddisfare così il bisogno di connettività, riducendo il divario digitale. Sono 224 i piccoli Comuni italiani che si sono aggiudicati uno dei voucher da 15mila euro erogati da Bruxelles. Solo 11 i Comuni dell’Emilia Romagna. “Migliorare la connettività per i piccoli Comuni è un passo concreto per renderli più moderni e più vicini all’Europa”, ha sottolineato Vallì Cipriani, candidata alle prossime elezioni per il rinnovo del Parlamento Europeo nella Circoscrizione Nord Est. “Collegarli online gratuitamente, consentendo loro di godere di migliori comunicazioni e nuove opportunità di collegamento che alla fine rafforzeranno la nostra società e la loro economia diventa un punto irrinunciabile. Scoprire poi che si contano nelle dita di una mano i comuni della Romagna che hanno potuto godere di questo contributo, fa un po' riflettere e ci lascia molto perplessi”.