Domenica 21 Luglio04:53:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket D, Dany Riccione vince il derby con la Stella Rimini e conquista la salvezza diretta (86-72)

Nel terzo periodo i padroni di casa hanno allungato. Top scorer del match Mazzotti (30 punti)

Sport Rimini | 11:27 - 29 Aprile 2019 La Dany Riccione festeggia la salvezza dopo il derby vinto contro la Stella Rimini La Dany Riccione festeggia la salvezza dopo il derby vinto contro la Stella Rimini.

La Dany Riccione non fallisce l’appuntamento più importante della stagione, vince il derby con la Polisportiva Stella Rimini (86-72) e si assicura la permanenza diretta in categoria senza passare dalla roulette dei playout.
Un risultato importante per la società del presidente Barosi, ottenuto schierando il roster più giovane dell’intero panorama emiliano-romagnolo di serie D regionale e grazie all’applicazione di un gruppo forgiato dai coach Maurizio Ferro e Massimo Darderi con la decisiva collaborazione di qualche “veterano”. Serviva solo vincere contro la Stella Rimini nell’ultima partita di regular-season e i Dolphins ce l’hanno fatta non senza soffrire, un po’ il prevedibile leit motiv di un’intera stagione che anche per questo alla fine lascia in casa biancazzurra tanta soddisfazione. I “cugini” riminesi hanno dato filo da torcere chiudendo avanti il primo tempo (34-38) dopo 20 minuti all’insegna dell’equilibrio e della tensione, ovviamente soprattutto in casa riccionese. E’ stato poi il terzo periodo a indirizzare il derby sulla strada della Dany, capace di confezionare un parziale da 32-16 in un crescendo di entusiasmo che ha logicamente contagiato i tanti tifosi presenti alla palestra di via Forlimpopoli. Protagonista indiscusso della serata proprio uno dei gioielli riccionesi, Alessio Mazzotti, autore di una prova da autentico Mvp con 30 punti (6/10 da due, 6/7 nelle triple) e 8 palle recuperate. L’ultimo quarto è poi servito ai ragazzi di coach Ferro ad amministrare il vantaggio e a portare in porto un successo (86-72) che gratifica il prezioso lavoro di tutto lo staff riccionese all’opera dalla fine della scorsa estate.

La classifica finale, relativamente alla zona salvezza, recita dunque Dany Riccione, Pol. Stella e Pianoro 22 punti, PGS Welcome Bologna 20, International Imola 14, Happy Basket Progresso 8. Ai playout salvezza vanno Welcome Bologna e Imola, per Riccione invece è tempo di festeggiare. 

Il tabellino

DANY DOLPHINS RICCIONE-POL. STELLA RIMINI 86-72

DANY RICCIONE: Cruz 7, Diagne 6, Medde 7, Pierucci 15, Amadori 12, Chistè 3, Buscherini, Serafini 2, Mazzotti 30, Stefani 4, Zavatta. All. Ferro

POL. STELLA: Casoli, Tonti, Semprucci, Amadori, Egbutu 1, Verni, Naccari 7, Bomba 16, Guerra, Pinto 16, Quartulli 8, Del Turco 24. All. Casoli

ARBITRI: Imperatore di Salsomaggiore e Spocci di Parma

Parziali: 19-20, 34-38, 66-54