Marted 18 Giugno18:25:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio, il portiere riminese dell'Atalanta Marco Carnesecchi convocato dal Ct Mancini

Nella lista dei 35 giocatori anche Filippo Romagna (Cagliari): è cresciuto nel settore giovanile del Rimini

Sport Rimini | 18:00 - 26 Aprile 2019 Il portiere riminese doc della Primavera dell'Atalanta e della U19 azzurra Marco Carnesecchi Il portiere riminese doc della Primavera dell'Atalanta e della U19 azzurra Marco Carnesecchi.

Ci sono anche un riminese purosangue ed un ex calciatore del Rimini Calcio nella lista dei 35 convocati del ct della Nazionale Roberto Mancini per il secondo stage azzurro in vista della qualificazione agli Europei. i svolgerà lunedì 29 e martedì 30 aprile a Coverciano. Riguarda i giocatori di fascia di età più giovane che già fanno parte del giro azzurro.

Si tratta del portiere dell'Atalanta e della Under 19 Marco Carnesecchi, classe 2000, portiere, e del difensore del Cagliari Filippo Romagna, fanese cresciuto nel settore giovanile biancorosso ai tempi della Cocif e poi passato alla Juventus nel 2011. Marco Carnesecchi, classe 2000, è cresciuto nel Sant’Ermete, poi è passato al Cesena che due estati fa, dopo la trafila fino all’ultima annata degli Allievi, lo ha ceduto all’Atalanta dando parecchio fiato alla sue casse. Carnesecchi è titolare azzurro della Under 19 oltre che della Primavera del club orobico. Spesso si allena col gruppo di mister Gasperini. Carnesecchi, fisico di 1,93, viene descritto dagli addetti ai lavori come un profilo di grandi prospettive: è un portiere moderno, se la cava alla grande anche coi piedi e sembra destinato a prolungare la serie dei numeri uno lanciati a grandi livelli dall’Atalanta.

Filippo Romagna, classe 1997, è alla seconda stagione in serie A nel Cagliari. Iniziò nel settore giovanile del Rimini e dopo la stagione nei Giovanissimi Regionali biancorossa fu ceduto alla Vecchia Signora. Allora giocava da centrocampista. Dopo la Primavera della Juve passa al Novara in serie B. Nel 2017 viene acquistato a titolo definitivo dal Cagliari, con cui firma un contratto quinquennale. Esordisce in serie A il 17 settembre 2017, a 20 anni, entrando al 90' della partita Sapl-Cagliari (0-2). In azzurro terzo posto da capitano all'Europeo Under 19. Esordisce con la Nazionale Under-21 il 1º settembre 2017, entrando nel secondo tempo della partita amichevole Spagna-Italia (3-0) disputata a Toledo.

Portieri: Emil Audero (Sampdoria), Marco Carnesecchi (Atalanta), Alex Meret (Napoli), Alessandro Plizzari (Milan);

Difensori: Alessandro Bastoni (Parma), Raoul Bellanova (Milan), Davide Biraschi (Genoa), Kevin Bonifazi (Spal), Mattia Caldara (Milan), Andrea Conti (Milan), Federico Dimarco (Parma), Giovanni Di Lorenzo (Empoli), Paolo Iweru Gozzi (Juventus), Sebastiano Luperto (Napoli), Nicola Murru (Sampdoria), Luca Pellegrini (Cagliari), Giuseppe Pezzella (Genoa), Filippo Romagna (Cagliari), Francesco Vicari (Spal);

Centrocampisti: Francesco Cassata (Frosinone), Danilo Cataldi (Lazio), Alessandro Murgia (Spal), Hans Nicolussi Caviglia (Juventus), Manolo Portanova (Juventus), Alessio Riccardi (Roma), Mattia Valoti (Spal), Emanuel Vignato (Chievo), Nicolò Zaniolo (Roma);

Attaccanti: Patrick Cutrone (Milan), Simone Edera (Bologna), Riccardo Orsolini (Bologna), Andrea Pinamonti (Frosinone); Vittorio Parigini (Torino), Andrea Petagna (Spal), Eddie Salcedo (Inter).