Mercoledý 21 Agosto12:39:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley serie C San Marino, vittoria della Titan Service contro Zinella Bologna

Banca di San Marino verso la sfida decisiva contro Massavolley

Sport Repubblica San Marino | 10:13 - 24 Aprile 2019 Federico Mondaini Federico Mondaini.

Sofferta ma meritata vittoria per 3 a 2 da parte della Titan Services alla palestra Kennedy di San Lazzaro di Savena. Con la vittoria di martedì sera sullo Zinella Bologna i ragazzi di Stefano Mascetti mettono una seria ipoteca sulla promozione diretta in serie B. Decisiva, in questo senso, sarà la partita di sabato prossimo al Pala Casadei di Serravalle. “Abbiamo giocato un primo set perfetto – racconta coach Mascetti. – Mentre nel secondo ce la siamo giocata punto a punto, perdendo ai vantaggi. Nel terzo abbiamo ripreso a fare gioco come piace a noi: aggressivi e precisi. Nel quarto, invece, abbiamo avuto diverse occasioni per chiudere ma ci è venuto “il braccino”. I ragazzi si sono emozionati. Molti di loro non hanno mai vinto un campionato ed è la prima volta che si trovano così in alto: hanno decisamente avvertito la tensione. Siamo andati meglio nel quinto, seppure con qualche paura di troppo. Abbiamo fatto un passo verso la serie B ma c’è ancora da vincere la battaglia di sabato prossimo a casa nostra”.

TABELLINO TITAN SERVICES: Rondelli 7, Oliva 4, Peroni 8, Mondaini 22, Andrea Lazzarini 3, Farinelli 34, Bacciocchi (L1), Elia Lazzarini, Di Michele, Rizzi (L2). N.E.: Lombardi, Bernardi. All. Stefano Mascetti.

Risultati e calendario

Gara 1: Zinella Bologna – Titan Services San Marino 2 a 3 (19/25 26/24 16/25 27/25 11/15).

Gara 2: Titan Services San Marino. – Zinella Bologna, sabato 27 aprile ore 18 a Serravalle.

Event. Gara 3: Zinella Bologna – Titan Services San Marino, martedì 23 aprile ore 21.30 a San Lazzaro di Savena.

Formula

La vincente sale direttamente in serie B. La perdente approda alle semifinali play-off dove troverà la migliore delle seconde (Polisportiva Modena Est) raggiunta dalle vincenti degli scontri diretti fra la peggiore delle seconde (Cesena), le due terze (Conad San Zaccaria e Edil Cam Cavezzo Modena) e la migliore delle quarte (Plastorgomma Sassuolo) dei due gironi emiliano-romagnoli della serie B.

Serie C femminile. Dopo la bella e inaspettata vittoria di Cervia, la Banca di San Marino riprende il proprio campionato di serie C rendendo visita al Massavolley, squadra che non può permettersi di lasciare indietro punti visto che è impegnata nella lotta per i play-off. Come, del resto, lo era il Cervia. A due sole giornate dal termine del campionato e con lo scontro diretto con la Sammartinese, l’altra pericolante, proprio all’ultima giornata, le titane cercheranno di fare di tutto per raccogliere punti. “Noi e Massa siamo due squadre con motivazioni speculari, dobbiamo fare punti per motivi del tutto diversi. Sappiamo che sarà una partita tosta. Cercheremo di ripetere la prestazione di Cervia per essere un po’ più tranquilli in vista dell’ultimo match. Attualmente siamo messi meglio della Sammartinese per quoziente set ma è inutile fare tanti conti: Dobbiamo cercare di portare a casa punti, poi ragioneremo sullo scontro diretto”.

CLASSIFICA. Fenix Faenza 54, La Greppia Cervia 43, Teodora Ravenna 43, Massavolley 43, Castenaso 41, Retina Cattolica 40, Claus Forlì 40, Maccagni Molinella 30, Gut Chemical Bellaria 28, Pontevecchio Bologna 25, Banca di San Marino 20, Flamigni San Martino 20, Rubicone In Volley 5.

PROSSIMO TURNO (25^ e penultima giornata). Sabato 27 aprile alle 18 a Massalombarda: Massavolley - Banca di San Marino.