Venerd́ 18 Ottobre02:19:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Valconca, relazione sessuale tra ottantenni, nipoti denunciano l'amante della nonna

Secondo i familiari l'uomo si approfitterebbe della debolezza della donna

Attualità Valconca | 07:57 - 24 Aprile 2019 Valconca, relazione sessuale tra ottantenni, nipoti denunciano l'amante della nonna

Hanno 85 anni, sono diventati amanti e i nipoti di lei denunciano l'amico. I fatti, come riporta la stampa locale, sono avvenuti in un paese dell'entroterra della Valconca. La donna sarebbe affetta da un eccesso di libido, una patologia che le farebbe perdere la lucidità in determinati momenti, senza farle ricordare le effusioni con l'amico. I due si conoscono da tempo e da un paio d'anni hanno "stretto" i loro rapporti. Nella deuncia presentata dai nipoti, si racconta di amplessi quotidiani e ripetuti tra i due. Secondo i familiari l'uomo si approfitterebbe della debolezza della donna. Per cercare di "spegnere" gli entusiasmi, è stata assunta anche una badante senza però risultato: nei momenti di assenza della donna, l'anziano entrava in casa per andare a letto con la sua amica. I familiari hanno presentato denuncia ai Carabinieri per stalking, circonvenzione di incapace e violenza sessuale.