Mercoledý 22 Maggio22:18:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket giovanile, Crabs Under 14 vincenti all'esordio al Memorial Papini

Battuto il Piossasco Alter 82 per 84-73: per Stefanov 27 punti, Nascimento 26

Sport Rimini | 18:05 - 23 Aprile 2019 La squadra Under 14 dei Crabs La squadra Under 14 dei Crabs.

Esordio vittorioso per i Crabs al Memorial Papini contro il Piossasco Alter 82, formazione attualmente seconda (dietro Moncalieri) nella poule finale del campionato Under 14 Elite del Piemonte (73-84, i parziali: 25-14; 44-32; 57-68). Partita complicata per i Granchietti, reduci dal Trofeo Garbosi ed arrivati a Rimini da Varese ad appena due ore dalla palla a due. L'inizio è infatti tutto di marca piemontese grazie ad uno Scaroni assolutamente infallibile (12-6). Reazione di Rimini con Baldisserri e Tomasetig (14-14), ma il finale di quarto è ancora targato Alter che con un 11-0 propiziato dallo sgusciante Cabodi chiude la prima frazione sul 25-14.

Stesso copione anche nel secondo quarto: nonostante Stefanov e Nascimento comincino a scaldare i motori, l'Alter 82 si mantiene costantemente sulla doppia cifra di vantaggio: Scaroni arriva a quota 21 con 10/11 al tiro e si va al riposo sul 44-32.

Nel terzo quarto però i Crabs danno la svolta al match. Al rientro dagli spogliatoi è subito Stefanov con 7 punti consecutivi a riportare in scia i Granchietti (44-39). I biancorossi cercano l'aggancio: Tomasetig firma il -2, Nascimento il -1, finché finalmente è Rinaldi in penetrazione a trovare il canestro del sorpasso (46-47), a coronamento di un parziale di 15-2. Una volta operato il sorpasso, i Crabs non si voltano più indietro e trascinati da Stefanov, Baldisserri e da una serie impressionante di rimbalzi, stoppate e canestri di Nascimento (alla fine 26 punti, 28 rimbalzi e 9 stoppate), allungano fino al 57-68, proprio con una tripla di Nascimento.

Nell'ultimo quarto Piossasco cerca di reagire ma dopo pochi minuti perde per falli Scaroni (28 punti). I Granchietti, guidati da Stefanov (27 punti, 8 rimbalzi, 6 recuperi) e Baldisserri (23 punti, 9 rimbalzi, 3 stoppate), possono così gestire con più tranquillità il risultato, portando a casa il referto rosa con il punteggio finale di 73-84.

Crabs: Rinaldi 4, Stefanov 27, Vandi, Brasileiro, Pedro, Iacopino, Halili, Taurino, Macrelli, Tomasetig 6, Baldisserri 23, Nascimento Raymundo 26, Kimekwu. All.: Luongo, Vitali.

TROFEO GARBOSI Al trofeo Garbosi a Varese battuta Valceresio Arcisate (69 - 86) con una buona prestazione di squadra in cui si segnalano le performaces di Nascimento, Stefanov, Baldisserri, Tomasetig e Rinaldi. Nella seconda sfida battuta Blu Orobica 83 a 93, in una partita iniziata immediatamente a favore dei riminesi che hanno ottenuto un vantaggio di 30 punti già alla fine del terzo quarto. Poi una gestione della partita volta a risparmiare le forze per la partita del pomeriggio ha permesso alla squadra avversaria di recuperare ben 38 punti nell’ultimo quarto, ma la vittoria non è mai stata in discussione.

Nel pomeriggio i Granchi hanno sfidato Leoncino Mestre in una partita combattuta e caratterizzata dalla stanchezza e dai contatti fisici. All’inizio sono i biancorossi a prendere in mano le redini del gioco, ma nel secondo quarto la squadra di Venezia riesce a ricucire il divario e si porta in vantaggio. La partita continua in perfetto equilibrio, e alla fine della terza frazione sono i Crabs in vantaggio di un punto. Alla fine arriva una sconfitta (77 a 71) nonostante la grande prestazione di Nascimiento (23 punti e 14 rimbalzi) e di Baldisserri (17 punti). L’ultima partita della domenica vede un inizio discreto con i Granchi in vantaggio 8 a 2, ma poi la partita passa nelle mani della selezione francese, che conduce la partita fino alla vittoria finale.