Gioved 23 Maggio13:53:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Comune di Rimini 'taglia' le spese per incarichi professionali

Rispetto al 2017 si registra un -57%, dopo gli investimenti per la progettazione sui progetti strategici di sviluppo della città

Attualità Rimini | 12:25 - 20 Aprile 2019 Palazzo Garampi, sede del Comune di Rimini Palazzo Garampi, sede del Comune di Rimini.

E' in pubblicazione sul sito internet del Comune di Rimini nella Sezione Amministrazione trasparente l'elenco relativo agli incarichi professionali di collaborazione e consulenza conferiti a soggetti esterni all'ente nell'anno 2018. Un elenco che recepisce le modifiche normative contenute nelle più recenti disposizione di legge (tra cui il Codice dei contratti pubblici) in grado di restituire un quadro preciso.

Ammonta così a un totale di 776.771,76 euro la spesa per gli incarichi conferiti, suddivisa, come prescrive la norma, in 15 categorie.

In particolare sono stati 14.915,60 euro per attività di ingegneri, 24.807,84 per consulenze tecniche  nella parte investimenti, 108.365,51 per docenze, 35.841,00 per convegni, 18.226,00 per attività di comunicazione, 10.297,20 per attività di traduzione e interpretariato, 16.768,08 per corsi di formazione e corsi di aggiornamento, 47.147,00 per progettazione e direzione lavori ingegneri in parte investimenti, 153.333,07 per tutela in giudizio, 42.558,48 per prestazioni mediche veterinarie, 17.575,36 per notai, 30.994,42 per consulenze tecniche, 6.749,60 per consulenza legale, 146.546,40 per il collegio revisori dei conti negli esercizi 2018 – 2019 – 2020.


"Un ammontare che rapportato al 2017 scende del 57%, anno in cui il totale degli incarichi fu influenzato dalla necessità di avviare la progettazione sui grandi progetti strategici di sviluppo della Città (dal Museo internazionale Federico Fellini, al Parco del Mare, al Bando delle Periferie, agli investimenti sulla rete stradale intercettando i Fondi di sviluppo e coesione - FSC), il cui sviluppo è rientrato nel 2018 nelle attività dei progettisti dei Lavori pubblici", spiega l'amministrazione comunale.