Luned 22 Luglio01:53:39
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ex colonie al setaccio, donna viveva tra ferri arrugginiti e sporcizia

La donna di origine rumena è stata denunciata per danneggiamento ed invasione di edificio

Cronaca Rimini | 11:10 - 19 Aprile 2019 Dormitorio improvvisato utilizzando cose recuperate dall’immondizia Dormitorio improvvisato utilizzando cose recuperate dall’immondizia.

All’alba di giovedì i Carabinieri di Miramare in collaborazione con la Polizia Municipale, hanno effettuato un servizio di controllo passando al setaccio una ex colonia abbandonata. All’interno non sono stati rinvenuti oggetti rubati o droga. In una stanza è stata trovata una donna di origine rumena che aveva danneggiato gli infissi per poter entrare. Era stato improvvisato un dormitorio utilizzando cose recuperate dall’immondizia.  Pessime le condizioni igienico sanitarie riscontrate: la donna dormiva vicino a ferri arrugginiti e illuminava la stanza con candele che avevano innescato vari principi di incendio. La donna, sprovvista di documenti di riconoscimento, senza fissa dimora e senza mezzi di sostentamento è stata denunciata per danneggiamento ed invasione di edificio. Il luogo è stato pulito e bonificato e sono stati ripristinati gli sbarramenti di porte e finestre.

“I Carabinieri, con l’imminente arrivo della stagione estiva” si legge nella nota dell’Arma “ continueranno a prestare la massima attenzione al territorio, incrementando al massimo la proiezione esterna, organizzando periodicamente analoghi servizi preventivi e repressivi al fine di incrementare la percezione di sicurezza tra la cittadinanza e porre in essere una concreta azione di contrasto ai vari fenomeni delittuosi”.