Marted 17 Settembre02:56:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio, piove sul bagnato: anche Scott Arlotti alle prese con un problema muscolare

L' attaccante si è fermato durante la partitella di mercoledì. Venerdì pomeriggio rifinitura al Neri

Sport Rimini | 19:32 - 18 Aprile 2019 L'attaccante e capitano del Rimini Scott Arlotti: la sua presenza è in forse per sabato L'attaccante e capitano del Rimini Scott Arlotti: la sua presenza è in forse per sabato.

Non c'è due senza tre. Il vecchio proverbio calza bene per il Rimini Calcio. Dopo Venturini e Nava anche Scott Arlotti è ai box assieme a Pierfederici (stagione finita) e allo squalificato Alimi. Nella partitella in famiglia allo stadio Romeo Neri di mercoledì pomeriggio (giovedì allenamento in mattinata) il giovane attaccante e capitano si è fermato per un problema muscolare di cui in queste ore si sta valutando l'entità. Venerdì, giorno della seduta di rifinitura nel pomeriggio allo stadio Romeo Neri, se ne saprà di più oltre che su Arlotti anche su Venturini per il quale potrebbe esserci il recupero in extremis. Nava, che alla terapia affianca un lavoro leggero atletico, darà sicuramente forfait. Se nessuno degli acciaccati sarà recuperato probabile allora che il tecnico confermi la stessa squadra di sette giorni fa a Monza. Certo è che il compito dei biancorossi, già difficile, si complica ancora di più.

QUI SAMB Da San Benedetto del Tronto arriveranno almeno 200 tifosi (tra le tifoserie c'è un antico gemellaggio). Il tecnico Beppe Magi ha ripristinato la consuetudine della sua prima esperienza a San Bendetto: al venerdì e al sabato - questa settimana giovedì e venerdì - allenamento a porte chiuse. Miceli non si è allenato a scopo precauzionale, ma ci sarà. La formazione dovrebbe essere la seguente: Sala; Celjak, Miceli, Fissore; Rapisarda, Rocchi, Signori, D'Ignazio; Ilari (ex Santarcangelo); Stanco (10 gol), Russotto. Assenti per squalifica Biondi e Gelonese. Le notizie in arrivo da San Benedetto del Tronto riferiscono di una squadra motivata, che vuole giocarsi tutte le sue carte per arrivare il più in alto possibile nella griglia playoff, magari anche al settimo posto facendo affidamento nel successo nella finale di Coppa Italia del Monza.
ste.fe.