Mercoledž 22 Maggio22:16:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Bilancio positivo per il teatro Pazzini di Verucchio, spettatori da tutta la Regione

La direzione artistica del teatro è affidata alla compagnia Fratelli di Taglia

Attualità Verucchio | 12:39 - 18 Aprile 2019 Spettacolo al teatro Pazzini di Verucchio Spettacolo al teatro Pazzini di Verucchio.

Bilancio positivo per il Teatro Eugenio Pazzini di Verucchio, che migliora ancora i propri numeri. La stagione Teatrale 2018-19, conclusa il mese passato, dà prova della validità del progetto culturale promosso dal Comune di Verucchio e affidato alla Compagnia Fratelli di Taglia a cui sono affidate direzione artistica e gestione del palcoscenico malatestiano con l’obiettivo di candidare come protagonista il Pazzini nello sviluppo delle arti sceniche in sinergia con la Rete Teatrale Valmarecchia.

Continua ad avere molto successo la campagna abbonamenti che anche per questa stagione ha avuto oltre 60 adesioni. Tutti gli spettacoli proposti hanno riscosso un incredibile successo facendo arrivare visitatori da tutta la Romagna chiudendo in sold out la maggior parte degli eventi in programmazione. Un apprezzamento dettato da un’alta qualità e attenzione alla scelta degli spettacoli, che da novembre a marzo, si sono alternati sul palco di Verucchio con artisti di prima classe come Valentina Lodovini, Roberto Mercadini ed Enrico Lo Verso. Tanta musica che ha condotto il ritmo della stagione: Fabrizio Bosso & Jazz Inc. hanno omaggiato Chet Baker, la prima volta a

Verucchio di un concerto gospel con Roderick Giles & Grace - Gospel singers e infine un tuffo nel passato con Floyd Quartet - Pink Floyd live at Pompei. Al Pazzini non sono mancate le risate in compagnia di Max Paiella. Il palcoscenico romagnolo è stato anche un trampolino di lancio per diversi artisti e drammaturghi Contemporanei, come la Compagnia Malafesta- Theatre company production e i Chronos3. Inoltre ha ospitato la Finale del Secondo Premio Nazionale Bianca Maria Pirazzoli, dedicato ad Attrici, aspiranti Attrici e Scrittrici teatrali. Serata speciale poi per l’8 Marzo, Festa della Donna, dove la Compagnia Fratelli di Taglia ha messo in scena uno spettacolo ad hoc, per la serata, coadiuvato dal bel canto lirico di Daniela Bertozzi, la fusion dance di Valentina Giglio e il tessuto aereo di Irina Dainelli Numerose le iniziative per le famiglie che, in collaborazione con Arcipelago Ragazzi, hanno riscosso un grande entusiasmo tra le scuole della provincia tanto da dover aggiungere repliche per rispondere alle tante richieste. In totale 19 spettacoli (15 la scorsa stagione) applauditi da 3223 spettatori (dati SIAE) con un incremento del 32% sul 2018 e una media che vola a 169 presenze a evento su una capienza complessiva di 204 posti.

Grande la soddisfazione dell’Amministrazione Comunale “perché questi numeri confermano la vocazione culturale di Verucchio che a teatro, grazie a questa arte straordinaria, diviene anche occasione di socialità e crescita delle compagnie locali che hanno potuto affiancare le loro rappresentazioni ad un calendario di alto livello”.