Giovedý 18 Luglio04:06:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket D, il Bellaria soffre ma vince in rimonta sul PGS Welcome: 78-70

Per Benzi e Tassinari 20 punti, in doppia cifra anche Foiera e Galassi. Una giornata alla fine

Sport Bellaria Igea Marina | 14:03 - 14 Aprile 2019 Tassinari ha segnato 20 punti Tassinari ha segnato 20 punti.


Importante successo per il Bellaria Basket, che dopo aver rincorso Welcome per quasi tutta la gara, rimonta nel quarto periodo e vince 78-70. Rimangono così vive le speranze dei biancoblu, che in caso di un’improbabile, ma comunque possibile sconfitta di Argenta contro l’ultima, e già retrocessa, Progresso Happy Basket, con una vittoria in trasferta a Budrio festeggerebbero la promozione diretta: in caso contrario, saranno playoff. Decisivi, nella vittoria bellariese, Tassinari e Benzi con un ‘ventello’ a testa: in doppia cifra anche Foiera e Galassi, rispettivamente autori di 16 e di 11 punti.

Partono però male i padroni di casa, i bolognesi sono motivati e aggressivi e scappano subito sul 5-16: Mazzotti dopo l’ennesimo contatto non fischiato commette un antisportivo, per poi essere espulso per proteste dopo nemmeno 5’ di partita. Bellaria prova a reagire con Galassi e Foiera, ma PGS ne ha di più e così chiude il primo periodo avanti 14-20. I sei di Credi lanciano gli ospiti sul +12, Bellaria trova punti da Gori, Tongue e Maralassou, per poi pareggiare a quota 31 grazie ai canestri di Tassinari e di Benzi. Welcome però è ampiamente in partita e riesce a portarsi negli spogliatoi avanti 31-36.

Dopo la pausa sono i bolognesi a farsi ancora preferire, il Bellaria fatica a rientrare e scivola anche sul -14, poi Tassinari e un prezioso Demaio dimezzano il gap, con il terzo quarto che si chiude sul 54-61.

L’ingresso in campo di Distante dà energia ai padroni di casa, Benzi e Tassinari bruciano la retina e con i due del capitano i biancoblu sorpassano sul 65-64. I canestri di Foiera e di Galassi, assieme alla quinta bomba della serata di un caldissimo Benzi scavano il solco definitivo, PGS non riesce più a rientrare e Bellaria vince in rimonta 78-70.


Il tabellino

BELLARIA BASKET  - PGS WELCOME 78-70



BELLARIA: Mazzotti, Benzi 20, Galassi 11, Tassinari 20, Foiera 16, Demaio 4, Gori 2, Maralossou 1, Tongue 3, Distante, Sirri, Malatesta 1. All.: Domeniconi


WELCOME: Lelli 4, L. Lamborghini 10, Credi 13, Bernardini 3, Guerra, Sabbioni, S. Lamborghini 2, Giuliani, Coucerio 8, Martelli 16, Orlandi 5, Venturoli 9. All.: Roveri


ARBITRI: De Santis e Rizzo


PARZIALI: 14-20, 31-36, 54-61



L’ingresso in campo di Distante dà energia ai padroni di casa, Benzi e Tassinari bruciano la retina e con i due del capitano i biancoblu sorpassano sul 65-64. I canestri di Foiera e di Galassi, assieme alla quinta bomba della serata di un caldissimo Benzi scavano il solco definitivo, PGS non riesce più a rientrare e Bellaria vince in rimonta 78-70.