Giovedý 27 Giugno11:20:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley A2 femminile, l'Omag cerca la vittoria per chiudere al terzo posto. Lotta col Cus Torino

Domenica la sfida in trasferta contro il Martignacco: la terza della classe salta i quart playoff

Sport San Giovanni in Marignano | 14:27 - 13 Aprile 2019 L'Omag San Giovanni in Marignano L'Omag San Giovanni in Marignano.

Non sono bastate nove giornate di Pool Promozione, dopo le 18 di Regular Season, per eleggere la formazione che conquisterà il passaggio diretto in Serie A1. La Samsung Volley Cup di Serie A2 Femminile domenica pomeriggio vivrà il suo ultimo turno prima dei Playoff O e i nodi da sciogliere sono ancora molti: Bartoccini Gioiellerie Perugia e Delta Informatica Trentino si giocheranno a distanza il primato e la salita nell’Olimpo del volley italiano, Barricalla Cus Torino (31 punti) e Omag San Giovanni in Marignano (30) si contenderanno il terzo posto in classifica che significherebbe l’accesso alle semifinali della post-season – saltando dunque il turno dei quarti -, infine LPM Bam Mondovì, Zambelli Orvieto e Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta cercheranno di qualificarsi per i Play Off (ne sarà estromessa soltanto una).

A proposito di Omag San Giovanni in Marignano, le romagnole di Stefano Saja faranno visita all’Itas Città Fiera Martignacco. Le friulane non hanno più nulla da chiedere ad una stagione già pienamente soddisfacente, eppure nelle ultime due giornate si sono permesse di battere Ravenna e di impensierire seriamente Trentino, giungendo ad un solo punto dal quinto set. Per questo le romagnole dovranno tenere alto il livello di attenzione.

L’accesso diretto alla semifinale playoff consentirà alle squadre già qualificate di godere di una settimana di riposo in più, settimana in cui le altre contendenti disputeranno i quarti di finale. Si partirà subito Mercoledì 17 Aprile in casa delle 6° e 7° classificate. Poi sabato 20 Aprile si disputerà il ritorno. Al termine del match, nel caso fosse necessario, a parità di vittorie e di punti (e non di set) si giocherà il golden set. Domenica 28 Aprile, invece, inizieranno le semifinali dove la vincente tra la 4°e la 7° classificata affronterà la 3° classificata mentre la vincente tra la 5° e la 6° affronterà la 2°. Ritorno previsto per mercoledì 1° Maggio ed eventuale “bella” il 5 Maggio. Le date della finale sono rispettivamente domenica 12, mercoledì 15 e domenica 19 Maggio.

LE SQUADRE Ecco le probabili formazioni che scenderanno in campo: Gazzotti molto probabilmente partirà con Gennari al palleggio, Sunderlikova opposto, Caravello e Pozzoni in posto-4, Molinaro e Martinuzzo al centro e De Nardi libero. Saja risponderà con Battistoni in palleggio, Manfredini a chiudere la diagonale, Saguatti e Pinali in posto 4, Lualdi e Gray al centro, Gibertini libero.