Luned́ 24 Giugno21:57:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Processo Ruby, Nicole Minetti ai servizi sociali per evitare il carcere

La Cassazione ha emesso una condanna in via definitiva per l'imputata riminese

Cronaca Rimini | 08:15 - 13 Aprile 2019 Nicole Minetti Nicole Minetti.

La Cassazione ha confermato la condanna a 2 anni e 10 mesi per l'ex consigliera lombarda Nicole Minetti nel processo Ruby bis che ha al centro l'accusa di favoreggiamento della prostituzione per le serate nella villa di Silvia Berlusconi ad Arcore. Gli ermellini hanno dichiarato inammissibili i ricorsi delle difese. E' definitiva dunque la sentenza emessa dalla Corte d'Appello di Milano il 7 maggio 2018. Per evitare il carcere la Minetti "chiederà l’affidamento in prova ai servizi sociali". La riminese ex igenista dentale si è sempre professata innocente, ma per l’accusa ebbe invece il ruolo "fondamentale" di fornire "abitazioni" alle ragazze che frequentavano Arcore.