Luned́ 22 Aprile09:16:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rissa tra ragazzi in corso d'Augusto in centro storico, ferito 18enne

Sul luogo in pochi minuti sono giunti un'ambulanza e il sindaco Gnassi

Cronaca Rimini | 18:37 - 12 Aprile 2019 Rissa tra ragazzi in corso d'Augusto in centro storico, ferito 18enne

Un vero e proprio regolamento di conti per motivazioni di natura sentimentale, all'origine della violenta rissa tra giovanissimi in pieno centro, avvenuta venerdì pomeriggio intorno alle ore 18. Un giovane appena maggiorenne stava passeggiando solitario in Corso d’Augusto quando è stato improvvisamente raggiunto da quattro coetanei. Lui ha cercato di scappare ma lo hanno e raggiunto, all’altezza dello store H & M, lo hanno afferrato, gli hanno sbattuto la testa contro il muro e poi, una volta a terra, lo hanno riempito di calci e pugni. Nel Corso a quell’ora non c’era tanta gente, ma le urla dei passanti hanno fatto accorrere le persone che in quel momento erano nei negozi o nei bar. I quattro, sentitisi braccati, sono fuggiti lasciando a terra esanime il coetaneo. A quel punto sono stati chiamati i soccorsi del 118 che hanno trasportato il giovane all’Infermi: presenta molte ecchimosi al volto e contusioni sul corpo. A quanto si è appreso, pare che il 18enne avesse lasciato la sorella di uno del gruppo e che questi si sia così vendicato. Sul posto anche le Forze del’Ordine e il sindaco Andrea Gnassi che, forse passato di lì per caso, si è fermato e ha assistito ai soccorsi e ai rilievi. Nel frattempo gli agenti di polizia sono riusciti a risalire all’identità dei quattro aggressori.

Rissa tra ragazzi in corso d'Augusto in centro storico, ferito 18enne - Foto 1
Rissa tra ragazzi in corso d'Augusto in centro storico, ferito 18enne - Foto 2
Rissa tra ragazzi in corso d'Augusto in centro storico, ferito 18enne - Foto 3