Venerd́ 19 Luglio10:20:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley serie C San Marino, Titan Services ospita Conselice, basta un punto per vincere il girone

Scontro salvezza per le ragazze in trasferta a Pisignano

Sport Repubblica San Marino | 11:49 - 10 Aprile 2019 Ilaria Fiorucci Ilaria Fiorucci.

Serie C maschile. Nell’ultima di campionato del girone B della serie C, la Titan Services prima in classifica rende visita al fanalino di coda Conselice. Le basta raccogliere un punto per avere la certezza matematica di aver vinto il girone e assicurarsi lo scontro diretto (si gioca la prima partita il 24 aprile) con la vincente del girone A. In caso contrario, si dovrebbe aspettare il risultato del Cesena per sapere quale squadra passerà per prima. La formula della post-season prevede che le prime dei due gironi regionali si affrontino fra di loro al meglio dei tre match. La vincente sale in B. La perdente approda alle semifinali play-off dove trova la migliore delle seconde e le vincenti degli scontri diretti fra la peggiore delle seconde, le due terze e la migliore delle quarte.

“Possiamo perdere solo noi il campionato. – Dice Stefano Mascetti, coach della Titan Services. - Conselice ha avuto tante difficoltà ma non ci regalerà niente. I valori sono diversi dal punto di vista della classifica ma temo l’aspetto emotivo e che la mia squadra giochi con troppa fretta. Abbiamo qualche problema fisico per i centrali Elia Lazzarini e Oliva mentre è sicuro che non ci sarà il capitano Andrea Lazzarini che ha problemi alla schiena. Deciderò solo sabato con chi sostituirlo e speriamo rientri per i play-off. Insomma, non ci avviciniamo con tranquillità neanche a questa partita”.

CLASSIFICA. Titan Services 49, Cesena 46, Plastorgomma Sassuolo 46, Conad San Zaccaria Ravenna 45, Dinamo Bellaria 43, Hipix Modena 41, Pagnoni Marignano 30, Consar Ravenna 24, Carpi 21, Spem Faenza 20, Cesenatico 8, Foris Index Conselice 5.

PROSSIMO TURNO (22^ e ultima giornata). Sabato 13 aprile ore 17.30 a Conselice: Conselice - Titan Services.

Serie C femminile. Dopo la sconfitta interna con Bellaria, alla Banca di San Marino non resta che cercare di conquistare set e, meglio ancora, punti nelle due prossime trasferte, prima della partita contro l’altra pericolante San Martino in Strada che chiude la stagione. A questo sottile filo sono legate le speranze di salvezza delle titane. “Abbiamo due partite difficili contro Cervia e Massa. – sottolinea coach Stefano Sarti. - Chiaro che ci servono punti per arrivare con qualche speranza all’incontro con il San Martino all’ultima di campionato. Con Cervia dovremo cercare una prestazione eccezionale, giocando bene i palloni facili e i primi tocchi, contrattaccando bene su tutte le azioni. Proveremo, come sempre, a giocarcela. Dovremmo recuperare tutte le giocatrici infortunate. Alle ragazze non posso rimproverare niente: stanno dando il massimo ma manca sempre qualcosa in gara a livello tecnico-tattico e questo, finora, c’è costato tanto”.

CLASSIFICA. Fenix Faenza 51, La Greppia Cervia 43, Teodora Ravenna 43, Retina Cattolica 40, Massavolley 40, Claus Forlì 39, Castenaso 39, Maccagni Molinella 29, Gut Chemical Bellaria 25, Pontevecchio Bologna 23, Flamigni San Martino 20, Banca di San Marino 17, Rubicone In Volley 5.

PROSSIMO TURNO (24^ giornata). Sabato 13 aprile alle 17.30 a Pisignano: La Greppia Cervia - Banca di San Marino.