Giovedý 18 Luglio03:17:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Drone per trasporto sangue precipita sul tetto di un albergo a Riccione

L'incidente poteva avere conseguenze gravi se fosse caduto in strada, La ricostruzione dei fatti della startup ABZero

Cronaca Riccione | 17:51 - 09 Aprile 2019 Il drone progettato per il trasporto di sangue Il drone progettato per il trasporto di sangue.

Il drone progettato per il trasporto di emoderivati ha compiuto un atterraggio di fortuna sul tetto di un hotel di Riccione. Un atterraggio che fortunatamente non ha provocato danni e feriti, nell'ambito di una sperimentazione che si è tenuta nella Perla Verde in occasione del Congresso Nazionale di Emergenza, Urgenza ed Accettazione.  La startup creatrice del drone, ABzero, in una nota  ha ricostruito tutti i fatti. 

LA RICOSTRUZIONE DI ABZERO. Con il via libera di Enav Rimini, venerdì 5 aprile, dalle 10.55 (slot temporale a disposizione 10.45-11.15) hanno preso il via le operazioni, con il decollo da piazzale Ceccarini, di fronte al palazzo del Turismo, del drone DJI M600 Pro, con contrassegno e assicurazione, telecomandato da un pilota in possesso degli attestati CRO. Per l'occasione, il traffico veicolare e pedonale delle zone interessate dal sorvolo è stato chiuso dalla Polizia Municipale. Il drone non è arrivato all'ospedale Infermi, nella piazzola per l'atterraggio degli elicotteri, ma non per colpe del pilota. Infatti, spiega l'ABZero, "In fase di analisi della missione era stato previsto l’ingresso in area fence dell’aeroporto di Rimini e quindi ci si era preparati ad un eventuale interruzione della missione ed a un atterraggio in spiaggia nel punto corrispondente al blocco". Quindi era previsto un possibile piano B. In effetti il software del drone ha bloccato il volo, ma il pilota, senza problemi, lo ha fatto atterrare sulla spiaggia, concludendo la dimostrazione congressuale. 

LA CADUTA DEL DRONE. ABZero ha ricostruito ciò che è avvenuto in seguito: "Una volta espletati i controlli di rito sulla macchina e sul software, avendo ancora del tempo fino al termine del permesso di volo, il pilota, con un volo test riservato, si è riportato in zona sul mare tentando di attraversare, lambendola, la zona fence aeroportuale ma, in quel momento, si è interrotta la comunicazione tra drone e telecomando. Il pilota espletava tutte le procedure per rendere possibile la riconnessione tra le parti tra cui il riavvio del software". Quindi, secondo quanto evidenziato da ABZero, il pilota avrebbe tentato di attraversa la zona fence, senza riuscirci. Di seguito la caduta sul tetto dell'hotel. ABZero spiega che si è trattato non di un incidente. Il pilota ha infatti concluso il volo con l'opzione "terminatore di volo": "dopo  la perdita di connessione prolungata il drone, da software, ha attivato la procedura automatica di back to home, ripartendo verso la posizione iniziale di decollo". Così il drone "dopo aver attraversato la spiaggia, deserta, verso piazzale Ceccarini, e in procinto di sorvolare un hotel sul lungomare, il pilota ha provveduto, come da procedura, a concludere il volo attraverso l’utilizzo del terminatore di volo. Il drone arrivava, senza causare danni a persone o cose, sul terrazzo di un hotel. Il drone riportava danni alle parti di volo mentre la capsula rimaneva essenzialmente integra".

LA NOTA DEL CONGRESSO. La direzione del Congresso di Emergenza Urgenza e Accettazione hanno preso totalmente le distanze da quanto avvenuto: " da quanto si è appreso, successivamente all’atterraggio, il pilota del drone ha deciso autonomamente e senza averlo in nessun modo concordato con la direzione scientifica del congresso di effettuare ulteriore volo di prova del dispositivo con conseguente perdita di controllo dello stesso". La direzione rimarca "la totale estraneità rispetto all'iniziativa intrapresa dal pilota del drone", "una scelta priva di valenza scientifica che non era stata preventivamente concordata ed ha comportato esiti taciuti alla direzione stessa". La direzione accusa quindi ABZero di non aver menzionato prontamente la caduta del drone.