Mercoledý 17 Luglio09:47:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Pagamenti ai fornitori più rapidi: ora il Comune di Rimini li effettua in anticipo

E' quanto riporta l'assessore al bilancio Gianluca Brasini: nel 2018 in media il pagamento avviene quasi tre giorni prima della scadenza

Attualità Rimini | 14:03 - 09 Aprile 2019 L'assessore al bilancio del Comune di Rimini Gianluca Brasini L'assessore al bilancio del Comune di Rimini Gianluca Brasini.

In una nota l'assessore al Bilancio Gianluca Brasini sottolinea la rapidità dei pagamenti, da parte del Comune, ai suoi fornitori. Nel 2018 i pagamenti sono stati effettuati in anticipo rispetto alle scadenze: secondo i dati del settore bilancio dell'ente, l'indice annuale è stato del -2,6. In media, il pagamento avviene quasi 3 giorni prima della scadenza. Nel 2013 invece l'indice annuale era del 45,60. Serviva in sostanza un mese e mezzo, dopo la scadenza, affinché il fornitore ricevesse il pagamento dal Comune di Rimini.

IL COMMENTO DELL'ASS.BRASINI. “In una fase economica ancora critica, un Comune in grado non solo di essere puntuale ma di essere virtuoso nel saldare i propri impegni testimonia la volontà di sostenere nella maniera più concreta il mondo delle imprese. Per la prima volta dopo anni l’indice torna ad essere negativo, a conferma di come siamo riusciti a consolidare una pratica virtuosa frutto di una riorganizzazione della spesa finanziaria avviata a inizio legislatura. Una strada che abbiamo intenzione di proseguire anche in futuro, proseguendo con opere e investimenti capaci di creare opportunità per il mondo produttivo”.