Luned 21 Ottobre17:48:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Furti e truffe agli anziani, a Verucchio si punta sulla prevenzione

Organizzati tre incontri con i Carabinieri di Novafeltria per fare attività informativa, ecco le date e i luoghi

Attualità Verucchio | 15:12 - 08 Aprile 2019 Il Capitano dei Carabinieri di Novafeltria Silvia Guerrini Il Capitano dei Carabinieri di Novafeltria Silvia Guerrini.

Tre confronti con la cittadinanza per continuare a tenere alta la guardia sul rischio truffe e furti soprattutto ai danni delle persone anziane. Un’attività informativa che la Compagnia dei Carabinieri di Novafeltria svolge periodicamente e che nelle prossime settimane, di concerto con la locale amministrazione comunale, interesseranno il territorio verucchiese.
 
Il primo appuntamento è fissato per mercoledì 10 aprile alle 15.30 alla sala Magnani in piazza Malatesta a Verucchio. Lunedì 15 aprile alla stessa ora sarà poi la volta del bar Beccari di Ponte Verucchio, riferimento anche per le frazioni di Dogana, Ponte Verucchio e Pieve Corena, mentre il 16 maggio alle ore 15,30 si chiuderanno gli incontri al centro Le Pozzette di Villa Verucchio.
 
Così come nelle precedenti occasioni, i militari della locale stazione presieduta dal Comandante Masini forniranno consigli utili e descriveranno ai presenti l’identikit del truffatore: persone che si fingono appartenenti alle forze dell’ordine, professionisti, operatori di compagnie del gas o dell’energia elettrica, operatori di Poste e Banche o semplici persone gentili che si propongono di aiutare ad attraversare la strada o a portare la spesa per avvicinare le vittime e impossessarsi del loro denaro. Situazioni descritte nell’opuscolo “Attenzione alle truffe” realizzato dal Comando Provinciale Carabinieri di Rimini e distribuito in precedenti incontri.