Marted́ 12 Novembre18:32:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Alunni non vaccinati vanno all'asilo, Rimini pensa alla 'stangata': 100 euro di multa al giorno

Al vaglio un'ordinanza dopo che 22 bambini iscritti alle scuole comunali non sono risultati in regola con le vaccinazioni

Attualità Rimini | 18:04 - 07 Aprile 2019 Bimbo sottoposto a vaccinazione (foto di repertorio) Bimbo sottoposto a vaccinazione (foto di repertorio).

L'Amministrazione di Rimini sta valutando l'introduzione di una ordinanza che potrà prevedere multe da 50 a 100 euro per ogni giorno in cui i genitori continueranno a portare all'asilo nido o alla scuola dell'infanzia i propri piccoli non vaccinati. A riportare i piani del Comune romagnolo sono i quotidiani riminesi secondo cui in queste settimane sono partiti gli avvisi di sospensione da parte dei dirigenti scolastici ma diversi alunni non vaccinati continuano a recarsi a scuola: 22, in dettaglio, quelli iscritti alle scuole comunali. Nei prossimi giorni, prosegue la stampa locale, è atteso il varo di una un'ordinanza che dovrebbe prevedere la sospensione dei bambini non vaccinati dagli asili nido e scuole dell'infanzia comunali e una multa consistente. Il testo dell'ordinanza, inoltre, sarebbe valutato dialogando con altre amministrazioni romagnole come quelle di Ravenna e Cesena. Da quando sono state varate la legge regionale sui vaccini e, successivamente, quella nazionale la copertura vaccinale nel Riminese è aumentata ma la provincia di Rimini resta indietro rispetto alle altre province emiliano-romagnole.