Venerd́ 19 Luglio03:03:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio 1a Cat: Mondaino battuto dal Sala (3-0), i cesenati a -2 dai playoff

Netta vittoria dell'undici di Bartolini, a segno con Calandrini, Orlandi e Pagliarani

Sport Cesenatico | 17:26 - 07 Aprile 2019 Una formazione del Mondaino 2018-19 Una formazione del Mondaino 2018-19.

POL. SALA: Golinucci, Fabbri Mattia (37’st Benedetti), Velella, Fiaschini, Pagan, Calandrini, Orlandi, Zoffoli (23’st Pallante), Stambazzi (28’st Pagliarani), Bartolini Y. (31’st Pellegrini), Vernocchi (34’st Marconi)

A disp.: Pollarini, Fabbri Manuel, Cialotti, Matteoni

All. Bartolini M.

MONDAINO: Gabellini, Giuliani (11’st Mancini M.), Sanchini E. (19’st Federici), Baffoni, Mancini E., Tenti (17’st Merli), Cannizzo, Girometti, Pagnini (37’st Sanchini F.), Demuru (1’st Tirincanti), Crosetta

A disp: Cangini, Gerboni, Bigucci, Bucci

All. Ballarini

ARBITRO: Lombardi di Forlì

RETI: 5’pt Calandrini (PS), 16’pt Orlandi (PS), 35’st Pagliarani (PS) 

NOTE: ammoniti 12’pt Zoffoli (PS), 14’pt Tenti (M), 8’st Sanchini E. (M), 32’st Crosetta (M). Angoli 3-2. Recupero 0+2'.

Favolosa prestazione dei ragazzi di mister Bartolini che si impongono con un netto 3-0 ai danni di un Mondaino, che sino alla partita di questo pomeriggio, si presentava come una delle squadre più in forma di tutto il girone. Il Sala, che non vinceva da circa un mese, dopo prestazioni in parte sottotono (soprattutto in fase realizzativa), con questi tre punti rilancia le sue ambizioni play-off e lo fa proprio ai danni una diretta concorrente.

IMMEDIATO VANTAGGIO. I locali partono subito forte e al 2’pt passano già in vantaggio: Bartolini Y. serve magistralmente Vernocchi solo davanti al portiere, il numero 11 rossoblù insacca ma l’arbitro annulla per fuorigioco tra le forti proteste del Sala. Passano pochi minuti però che il Sala sblocca regolarmente le marcature: al 5’pt Calandrini su punizione pennella una deliziosa traiettoria che scavalca la barriera e si infila in rete: nulla da fare per Gabellini che non riesce ad arrivare sul pallone. I rossoblù giocano bene e fanno girare ottimamente il pallone, e al 16’pt arriva il raddoppio: Stambazzi controlla in maniera pregevole un pallone difficile, con una finta si smarca e serve Vernocchi in mezzo all’area, quest’ultimo è bravissimo a far giungere il pallone nei piedi di Orlandi tutto solo sulla destra, che controlla e tira ad incrociare facendo raddoppiare i suoi. Il Mondaino pare in difficoltà, e cerca di farsi vivo con alcuni lanci e dei cross dalle fasce, ma che sono facilmente preda o della difesa rossobù o delle uscite del portiere Golinucci. Al 25’pt arriva però la prima buona occasione per gli ospiti: Crosetta riesce ad arrivare al tiro dal limite dell’area, ma la conclusione termina di poco fuori. Al 44’pt il Sala avrebbe l’occasione per fare il terzo gol, ma solo uno strepitoso Gabellini nega la gioia ai locali: la squadra di Bartolini avanza sulla sinistra, Vernocchi arriva in posizione pericolosa e tenta il tiro sul primo palo, l’estremo difensore ospite ribatte, Vernocchi ci riprova alzando la mira ma con un favoloso colpo di reni l’1 del Mondaino devia quanto basta e salva i suoi. Finisce il primo tempo col punteggio di 2-0 per il Sala.

MOLTE OCCASIONI NELLA RIPRESA. La seconda frazione vede il Mondaino provarci maggiormente, ma i ragazzi di Bartolini sono ben messi in campo e costringono gli ospiti a provarci soprattutto da calci da fermo. Al 3’st su calcio d’angolo Stambazzi nel cercare di spazzare la palla colpisce la sfera in malo modo rischiando l’autogol, ma Golinucci è attento e blocca in tuffo. Sul ribaltamento di fronte Orlandi arriva al tiro di esterno destro dal limite dell’area, con il pallone che termina fuori di poco. Al 19’st Vernocchi ha l’occasione di calare il tris per i suoi, ma davanti al portiere sbaglia la mira e calcia alto. Al 24’st il Mondaino potrebbe riaprire il match con Mancini M., ma il suo tiro finisce fuori di pochissimo alla destra di Golinucci. Al 32’st Vernocchi avrebbe un’altra clamorosa occasione per mettere una pietra tombale sulla partita, ma spreca nuovamente tutto solo davanti a Gabellini calciano alto. Poco male per il Sala, visto che tre minuti dopo il neo-entrato Pagliarani, servito da un bel passaggio di Pellegrini, salta un uomo sulla sinistra, si accentra e conclude sul primo palo spiazzando il portiere ospite: il Sala, dopo ripetute occasioni sprecate, riesce a fare il terzo gol. Il match termina al 47’st senza ulteriori occasioni degne di nota e con il Sala a festeggiare negli spogliatoi. 

Giacomo Bartolini (ufficio stampa Pol. Sala)

POL. SALA: Golinucci, Fabbri Mattia (37’st Benedetti), Velella, Fiaschini, Pagan, Calandrini, Orlandi, Zoffoli (23’st Pallante), Stambazzi (28’st Pagliarani), Bartolini Y. (31’st Pellegrini), Vernocchi (34’st Marconi)

A disp.: Pollarini, Fabbri Manuel, Cialotti, Matteoni

All. Bartolini M.

MONDAINO: Gabellini, Giuliani (11’st Mancini M.), Sanchini E. (19’st Federici), Baffoni, Mancini E., Tenti (17’st Merli), Cannizzo, Girometti, Pagnini (37’st Sanchini F.), Demuru (1’st Tirincanti), Crosetta

A disp: Cangini, Gerboni, Bigucci, Bucci

All. Ballarini

ARBITRO: Lombardi di Forlì

MARCATURE: 5’pt Calandrini (PS), 16’pt Orlandi (PS), 35’st Pagliarani (PS) 

AMMONITI: 12’pt Zoffoli (PS), 14’pt Tenti (M), 8’st Sanchini E. (M), 32’st Crosetta (M)

ANGOLI: 3-2 per il Sala

RECUPERO: +0’ pt, +2’ st