Luned́ 17 Giugno21:06:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Gli studenti di Rimini che lottano contro la plastica in mare in visita all'Acquario di Cattolica

L'iniziativa il 6 aprile, giorno di riapertura del parco tematico: presenti 38 studenti dell'Istituto Scolastico Marco Polo

Attualità Cattolica | 15:52 - 06 Aprile 2019 Gli studenti del Marco Polo in visita all'Acquario di Cattolica Gli studenti del Marco Polo in visita all'Acquario di Cattolica.

"Sempre più facce nuove", lo slogan 2019 dell’Acquario di Cattolica, non si riferisce solo al gran numero di nuove specie che caratterizzeranno la nuova stagione della struttura Costa Edutainment.
 
Le “facce nuove” infatti sono state anche quelle dei 38 studenti delle classi IV e V dell’Istituto Tecnico per il Turismo Marco Polo” di Rimini, invitati speciali, insieme ai loro insegnanti, per tenere a battesimo la riapertura dell’Acquario, sabato 6 aprile.
 
Una scelta non casuale da parte dell’Acquario: i futuri Periti turistici, membri di quella generazione Z che non ha più timore di combattere per il mondo che abita, hanno ideato un blog (plasticfree.school) che investiga la drammatica questione dei rifiuti plastici in mare, battaglia che il parco conduce da tempo sotto l’egida del progetto Plastifiniamola.
 
Accolti da Stefano Furlati, responsabile didattico-scientifico del Polo dei Parchi CE, ai ragazzi è stato offerto un percorso didattico di approfondimento, con ricercatori ed esperti, la visita all’area che simula la gigantesca isola di plastica galleggiante e tutto il knowhow e le informazioni che hanno voluto richiedere.
 
Al termine, il “rompete le righe”: tutti a conoscere i 10.000 organismi marini e terrestri, nei quattro percorsi al coperto dell’Acquario che coinvolgono il visitatore nella meraviglia della natura, attraverso scenari dedicati ai diversi ecosistemi. Dalla cibatura dei Pinguini di Humboldt, a quella delle Lontre asiatiche dalle piccole unghie, ai giganteschi squali toro fino agli altri protagonisti, ovvero le cosiddette “facce nuove”, che si vedranno all’Acquario per la prima volta: pesce arciere, anguilla giardiniera, tartaruga alligatore, pesce rasoio, granchio melograno, antennarius, pesce civetta e tanti altri ospiti del secondo acquario d’Italia per dimensioni, ambienti e varietà delle specie ospitate.