Martedž 23 Aprile17:22:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

In un locale di Rimini nonostante un decreto di espulsione dall'Italia: arrestato

L'uomo, un cittadino straniero, ha fornito generalità false agli agenti di Polizia intervenuti per un controllo

Cronaca Rimini | 15:34 - 06 Aprile 2019 Auto della Polizia (foto di repertorio) Auto della Polizia (foto di repertorio).

Venerdì la Polizia di Rimini ha effettuato un controllo in un locale in zona stazione ferroviaria a Rimini. Un cittadino straniero, alla vista degli agenti, si è diretto verso il bagno, tradendo del nervosismo. Notato dai poliziotti, alla richiesta di mostrare documenti ha detto di esserne sprovvisto. In Questura si è scoperto che aveva dato un nome falso e che era inoltre destinatario di un decreto di espulsione firmato dal Prefetto di Taranto e di un ordine del Questore di Potenza di abbbandonare il territorio dello stato. La Polizia ha così disposto l'arresto dell'uomo.