Luned́ 21 Ottobre15:48:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Welcome Verucchio: fiori e profumi ai quattro ingressi del paese

Il progetto di riqualificazione della lista Impegno Civico di Stefania Sabba

Attualità Verucchio | 17:59 - 05 Aprile 2019 Un rendering del progetto Un rendering del progetto.

Welcome Verucchio, quattro cartoline, quattro porte d’ingresso nel segno della bellezza. Sono il decoro urbano, l’identità dei luoghi, la “poesia dell’immagine” i perimetri del futuro del paese e Welcome Verucchio riassume tutto questo ridisegnando gli accessi al territorio. Le due vie che immettono in quello che dal 2017 è uno dei borghi più belli d’Italia e i due ingressi sulla Marecchiese: all’altezza di Piazzale Risorgimento e di quella Stazione Rosa da ripensarsi come spazio per i giovani a Villa Verucchio e nell’ex cava di Ponte per chi ridiscende la vallata.

Impegno Civico per Verucchio pensa a quattro “porte floreali”, a vie colorate da piante e fiori che richiamino il gonfalone cittadino. Il giallo dei tarassachi o delle ginestre e l'azzurro del gelsomino o dell'ortensia ad accompagnare chi sale la via dei Martiri o entra in Piazza Malatesta dalla Fratta. Porte gradevoli e profumate che mettano immediatamente il visitatore in empatia con le bellezze di un territorio unico.

Un progetto che andrà a integrarsi in un ragionamento complessivo sull’identità dei luoghi e il paesaggio, che diventeranno oggetto di una vera e propria delega da assegnarsi a un assessore o un consigliere della prossima amministrazione con risorse da ricercarsi nei bandi regionali dei centri commerciali naturali.

In primis con la riqualificazione di Piazza Malatesta e la nuova organizzazione della sosta in uno spazio ricco di eventi, stagionalità e possibilità di fermata. Ma anche con una rigenerazione e una rivitalizzazione del Parco 9 Martiri che parta dal recupero del centro sportivo e passi per la realizzazione di un nuovo parcheggio nell'ex strada di arrocco, la ripulitura e l’illuminazione del sentiero che giunge alla Fratta e la creazione di un vero e proprio palco naturale per organizzare concerti ed eventi estivi per i nostri giovani.