Sabato 17 Agosto13:40:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Al Teatro Galli le giovani promesse musicali del territorio mercoledì 10 aprile

Concerto dell’Orchestra Area Vasta Romagna, in programma musiche di Wagner e Brahms

Eventi Rimini | 12:05 - 05 Aprile 2019 Orchestra area Vasta Romagna Orchestra area Vasta Romagna.

Ancora una volta il palcoscenico del Teatro Galli offre la ribalta alle eccellenze musicali e ai giovani talenti della nostra terra. Mercoledì 10 aprile (ore 21) i riflettori tornano ad accendersi sull'Orchestra area vasta Romagna, compagine formata dai migliori studenti e dai docenti degli Istituti Superiori di Studi Musicali di Rimini (G. Lettimi), Ravenna (G. Verdi) e Cesena (B. Maderna). Dopo il concerto al Teatro Alighieri di Ravenna e al Bonci di Cesena, mercoledì l’Orchestra si ferma dunque al Galli, dove proporrà le opere di due fra i massimi compositori dell'Ottocento europeo: Richard Wagner e Johannes Brahms.

L'Orchestra, nata quattro anni fa dalla volontà di collaborazione e dalle sinergie fra le tre Istituzioni dell'Alta Formazione Artistica e Musicale del territorio, ha fra i suoi intenti quello di rendere possibile l'esecuzione di repertori per grandi compagini orchestrali offrendo allo stesso tempo una proficua opportunità formativa agli studenti. Obiettivi difficilmente realizzabili dalle singole scuole, ma che sono invece diventano possibili attraverso la collaborazione virtuosa e la condivisione degli ideali artistico-musicali dei tre Enti.

Il programma della serata prevede brani tratti dal teatro musicale wagneriano (Parsifal, Tristano e Isotta, Lohengrin) e la Quarta Sinfonia in mi minore op.98 di Brahms, capolavoro del repertorio orchestrale romantico. Sul podio i Maestri Paolo Manetti e Federico Ferri.

Questo nuovo progetto sinfonico segue quello del novembre scorso, dedicato a musiche di Gershwin, Bernstein e Rota, che ha già visto l’Orchestra a.v. Romagna ospite del Teatro Galli in un concerto di grande successo.