Luned́ 21 Ottobre18:36:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Suoni e voci dello spirito, quando la musica incontra la storia a San Leo

Domenica 7 e 18 aprile protagonista la musica barocca

Eventi San Leo | 10:50 - 05 Aprile 2019 Fortezza di San Leo Fortezza di San Leo.

Il Distretto Della Musica Valmarecchia e la Scuola Comunale di Musica di San Leo con il patrocinio del Comune di San Leo hanno organizzato la rassegna musicale “Suoni e Voci dello Spirito”.

I concerti in calendario proporranno di volta in volta ambientazioni e musiche di diversi periodi storici, riempiendo con le note di alcuni fra i più grandi compositori gli spazi di prestigiosi luoghi sacri del territorio leontino, quali il Complesso Conventuale di  San Domenico al Monte di Pietracuta di San Leo e la Chiesa di Sant’Antonio Abate di Montemaggio, restituita al culto dopo i lavori di restauro fortemente voluti dall’Amministrazione Comunale di San Leo.

Domenica 7 Aprile e domenica 28 Aprile 2019 la musica barocca e le melodie dal ‘400 all’800 saranno quindi protagonisti dell’edizione 2019 della rassegna secondo il seguente programma:

Domenica 7 Aprile, ore 17.30

Monte, Pietracuta (San Leo), Convento di San Domenico

Rarità Barocche

Voce Monica Sarti, Organo Alessandro Casali

Domenica 28 Aprile, ore 17.30

Montemaggio (San Leo), Chiesa conventuale di Sant'Antonio Abate

Melodie dell'Anima dal '400 all'800

Voce e Arpa Annalisa Cancellieri, Voce Mauro Montanari, Organo Roberto Torriani

Il Distretto della Musica Valmarecchia, nato dall’incontro di alcuni professionisti nel settore musicale, è un’associazione culturale senza scopo di lucro, che sta sviluppando nel territorio del Montefeltro, così ricco di storia e di arte, un centro internazionale di cultura musicale, con all’interno un Museo-Laboratorio interattivo, riferimento centrale per vari settori, dal Turismo alle Arti, con il supporto di coloro che vogliono investire sui giovani.

L’Amministrazione Comunale di San Leo, oltre a patrocinare e sostenere la rassegna in parola, ha instaurato una pluriennale collaborazione con il Distretto della Musica Valmarecchia che abbraccia diversi eventi culturali locali sempre graditi dal pubblico.

Ricordando che i concerti della rassegna “Suoni e Voci dello Spirito” in programma sono tutti con ingresso gratuito, si auspica una ampia partecipazione.