Luned́ 21 Ottobre17:36:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A lezione di marketing romagnolo da Paolo Cevoli e venti operatori del territorio

Anche la Provincia di Rimini si promuove al Marriott Hotel di Milano con l'iniziativa di Visit Romagna

Turismo Rimini | 12:45 - 03 Aprile 2019 Paolo Cevoli (foto Daniele Casalboni) Paolo Cevoli (foto Daniele Casalboni).

Venti operatori del turismo da tutta la Romagna e un testimonial perfetto per raccontare le caratteristiche immateriali di quella che è per tutti la terra dell’ospitalità con il sorriso: giovedì 4 aprile Visit Romagna arriva a Milano per incontrare una cinquantina tra agenzie viaggi e responsabili del turismo associativo della Lombardia, e insieme a venti tra tour operator, gruppi di alberghi, terme e consorzi di promozione delle province di Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini porta con sé anche il comico Paolo Cevoli, che terrà una lezione semiseria sul “marketing turistico romagnolo”.

La Romagna che si presenta come un’unica meta turistica, con i suoi prodotti distinti ma non distanti, si conferma una formula che funziona a livello di promozione commerciale, e lo dimostra la risposta da parte degli operatori dell’incoming di una Regione come la Lombardia, storicamente bacino forte per l’attrattività estiva: dall’ultimo appuntamento, a dicembre, il numero di tour operator lombardi presenti è aumentato quasi del 50%, passando da 35 a 50.   

Al Milan Marriott Hotel il programma della serata organizzata da Visit Romagna prevede una serie di incontri tra buyers e sellers finalizzati agli accordi commerciali, e a seguire, prima della cena con prodotti tipici romagnoli, il monologo insieme comico e formativo di Paolo Cevoli “Lezioni di marketing romagnolo”: uno spettacolo in cui affronta il suo passato e presente da imprenditore dell’ospitalità e della ristorazione e rivede concetti come azienda, marketing e “customer relationship management” in una maniera tutta romagnola.