Venerd́ 19 Luglio05:05:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Due riminesi lanciano la sfida: "Apriamo Olè, nuovo marchio di abbigliamento"

Avventura imprenditoriale per il noto bassista riminese Marcello Sutera assieme ad Andrea Poggiali

Attualità Rimini | 06:33 - 07 Aprile 2019 Marchio abbigliamento Olé nato due mesi fa Marchio abbigliamento Olé nato due mesi fa.

Nuova avventura imprenditoriale per Marcello Sutera. Il noto bassista riminese, che ha suonato per artisti di grande importanza come Elisa, Cesare Cremonini e Irene Grandi, ha aperto un suo marchio di abbigliamento, assieme ad Andrea Poggiali. Olé nasce due mesi fa con una filosofia precisa: unire la musica e l'artista al design. Si potrebbe evidenziare che l'intenzione dei due imprenditori riminesi sia quella di legare il marchio a dei cantanti. La riccionese Kelly Joyce veste Olé, così come Jacopo Carlini, pianista attualmente in tour con Giorgia, e Saraxè, già Leader degli Ops. Ma Olé, nelle intenzioni dei suoi creatori, è una linea aperta a giovani artisti, che possono ideare fantasie e disegni e vendere la loro linea sul sito dell'azienda. "Olè è una fusione di colori e di stili, molti brand rincorrono le mode e noi per scelta abbiamo deciso di imbatterci nell’impresa più ardua, quella di provare a creare e stampare senza una regola precisa", racconta Marcello Sutera, che rimarca il ruolo di Rimini quale capitale del Turismo europeo, fucina di mode e tendenze. Ma come nasce Ole'? "Per alcuni problemi fisici e un piccolo intervento mi sono dovuto fermare. Andrea già stampava maglie, è molto conosciuto a Rimini e mi ha proposto di creare un brand nostro". Marcello e Andrea sono concentrati anche sui progetti futuri. In programma l'ideazione e organizzazione di un evento su Rimini: "Vogliamo festeggiare insieme ai nostri concittadini un'estate che vestirà olé".