Marted 23 Luglio09:48:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket giovanile RBR, l'Under 16 di Bernardi ko nella seconda sfida della fase interregionale

Per la Under 18 dopo Pasqua inizia una seconda fase. La Under 15 mercoledì nella fase a orologio

Sport Rimini | 19:23 - 02 Aprile 2019 La squadra Under 15 di RBR La squadra Under 15 di RBR.

Siamo in piena seconda fase per tutti i campionati giovanili. Andiamo a vedere nel dettaglio quali sono le singole situazioni, aprendo con una Under 18 che è attualmente ferma in attesa che parta l’ultima fase della stagione. A seguire l’Under 16 Angels/RBR di coach Bernardi, impegnata nella fase interregionale. Ferma anche l’Under 15 di coach Di Nallo, ma la fase a orologio è vicinissima e qui vi daremo conto del calendario.

UNDER 18

La Pallacanestro Titano/RBR di coach Massimo Padovano, dopo essersi qualificata tra le prime quattro nel girone iniziale (assieme a Virtus, Fortitudo e Trento), ha concluso anche il secondo step del suo campionato, quello che prevedeva la sfida con le migliori del girone Veneto-Friuli. Livelli di competitività altissimi per un gruppo di otto squadre che ha prodotto match di alta qualità. Le prime cinque, a questo punto, continuano il loro percorso che ha come obiettivo le finali nazionali (Bassano, Fortitudo, San Vendemiano, Trento e Venezia), per le altre (Pallacanestro Titano/RBR, Virtus e Trieste) invece è prevista un’ultima fase di gara che comincerà dopo Pasqua.

UNDER 16

ACCADEMIA ALTOMILANESE vs ANGELS/RBR

Sconfitta di misura per gli Under 16 di coach Bernardi nella prima partita della fase interregionale. I romagnoli si presentano a Legnano carichi e fiduciosi, Scarponi è particolarmente ispirato e trascina i suoi fino al +11 di fine primo quarto. I padroni di casa poi alzano l'intensità difensiva, corrono in contropiede e grazie a Fragonara e Genovese tornano in scia (31-38 all'intervallo). Al rientro in campo dagli spogliatoi Santarcangelo fatica a trovare la via del canestro, al contrario gli avversari mettono cinque bombe in pochi minuti e piazzano il break decisivo (23-6 il parziale). Gli ospiti non si arrendono ma nel finale un paio di sanguinose palle perse spengono i sogni di rimonta dei gialloblù. Prestazione comunque positiva per gli Angels/RBR che escono dal difficile campo di Legnano a testa alta.

ACCADEMIA BK ALTOMILANESE – ANGELS SANTARCANGELO/RBR 72-65

ALTOMILANESE: Tornatore 2, Cassinerio 8, Zuccoli 9, Fragonara 12, Genovese 16, Baggi 9, Ferrario, Cardani ne, Da Ru' 5, Elli 1, Pisoni 2, Bassani 8. All. Rocco, ass. Agostinello. 

SANTARCANGELO/RBR: Ricci 7, Carletti, Mulazzani 5, Scarponi 33, Vettori 7, Nuvoli 2, Mancini 4, Pasquarella, Rossi 7, Magnani. All. Bernardi, ass. Di Nallo. 

Parziali: 10-21, 31-38, 54-44, 72-65. 

ANGELS/RBR vs PETRARCA PADOVA

Niente da fare per i volenterosi ragazzi di coach Bernardi contro la forte Padova nella seconda partita della fase interregionale. Senza l'influenzato Scarponi i romagnoli non riescono ad arginare lo strapotere tecnico e, soprattutto, atletico dei veneti. Fin da subito gli ospiti prendono il comando del match: dominano le due aree grazie alla maggiore fisicità e vengono facilitati da alcuni banali errori al tiro da sotto dei gialloblù (8-21 dopo 10'). La musica non cambia nella parte centrale del match, i padroni di casa provano ad alternare difesa a uomo e a zona ma con scarsi risultati. Da sottolineare però il carattere degli Angels/RBR, che continuano a lottare fino alla fine: trascinati da Pasquarella e Carletti infatti vincono l'ultimo quarto di gioco (18-12). Una prova nel complesso non negativa per i nostri ragazzi che combattono con onore contro quella che probabilmente è la squadra più attrezzata del girone.

ANGELS SANTARCANGELO/RBR - PETRARCA PADOVA 55-74 

SANTARCANGELO/RBR: Ricci 11, Carletti 14, Mulazzani, Piacente ne, Vettori, Angelini ne, Nuvoli 8, Mancini 4, Pasquarella 4, Rossi 11, Magnani 3. All. Bernardi, ass. Di Nallo. 

UNDER 15

Gli Angels/RBR di coach Di Nallo sono pronti ad affrontare la fase a orologio, che scatterà mercoledì 3 aprile con l’importante partita coi Crabs da giocarsi a Cervia. A seguire, giovedì 11, match interno al PalaSgr con la Vis Ferrara. Terza partita tre giorni dopo, domenica 14, con Fidenza (sempre al PalaSgr). Infine, la quarta e ultima gara di questa fase, quella del 15 in casa della Fortitudo Academy.