Domenica 18 Agosto19:44:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sorpresi a spacciare, nella stanza di residence nascondevano 40 grammi di cocaina

In manette due albanesi di 26 e 48 anni, fermati dai Carabinieri di Riccione

Cronaca Riccione | 13:35 - 02 Aprile 2019 Spaccio di cocaina (foto di repertorio) Spaccio di cocaina (foto di repertorio).

Durante i consueti controlli del territorio, i Carabinieri di Riccione hanno sorpreso a spacciare due albanesi di 26 e 48 anni, domiciliati in un residence di Cattolica. I due infatti sono stati visti mentre cedevano cocaina a un giovane riccionese: la perquisizione della loro stanza di residence, eseguita con la collaborazione dell'unità cinofila antidroga della Polizia Municipale di Riccione, ha permesso di scoprire 40 grammi di cocaina, tutti suddivisi in dosi, materiale per il confezionamento delle sodi e una consistente somma di denaro contante, ritenuta il provento dell'attività di spaccio.