Lunedž 23 Settembre06:14:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, Palazzo Lettimi diventerà uno studentato, arrivano 100mila euro dalla Regione

Arrivato il via libera dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Attualità Rimini | 11:56 - 02 Aprile 2019 Emma Petitti Emma Petitti.

Dalla Regione Emilia-Romagna arrivano 100 mila euro per il Palazzo Lettimi di Rimini, che verrà ristrutturato e trasformato in uno studentato con 65 posti letto e servizi annessi per gli studenti universitari. E’ arrivato infatti il via libera dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca che assegna all’Emilia-Romagna un finanziamento di oltre 38 milioni di euro a fronte di un cofinanziamento della Regione di circa 11 milioni di euro. Sarà data priorità soprattutto agli studenti a basso reddito o che si sono distinti per merito.

Una notizia molto positiva per Rimini e tutto il territorio regionale – dichiara Emma Petitti, assessora al Bilancio della Regione Emilia-Romagna -. Finalmente verrà data una nuova vita alla struttura di viale Tempio Malatestiano, un simbolo della città, e lo si farà nel migliore dei modi: quello di garantire il diritto allo studio. Sostenere 

i giovani, e in particolari coloro che si impegnano o che hanno difficoltà economiche, è una responsabilità delle istituzioni a cui, come Regione Emilia-Romagna, non verremo mai meno. Sono davvero contenta di questa novità, che non farà altro che accrescere il livello di attrattività e competitività del nostro territorio.”.

L’intervento si effettua nell’ambito delle politiche per il diritto allo studio universitario, con l’obiettivo di rafforzare l’attrattività del sistema universitario regionale, ampliandone l’offerta abitativa e i servizi rivolti agli studenti, prioritariamente a quelli fuori sede. Sarà realizzato con l’amministrazione comunale e con il contributo di 

Er.Go, l’azienda regionale per il diritto allo studio.