Venerd́ 19 Aprile08:50:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley C maschile, la Titan Services schianta nel derby il Bellaria: 3-0

Con questo successo i sammarinesi hanno messo un piede e mezzo nei play-off promozione

Sport Repubblica San Marino | 11:50 - 31 Marzo 2019 Marco Rondelli Marco Rondelli.

Manca la certezza matematica ma con la netta vittoria per 3 a 0 ai danni del Bellaria (25/9 25/18 25/18) ottenuta sabato scorso sul campo amico di Serravalle, la Titan Services ha messo un piede e mezzo nei play-off promozione. Contro una diretta concorrente, capitan Andrea Lazzarini e compagni giocano una gara solida in tutti i fondamentali, letteralmente surclassando gli avversari. Aggressivi in battuta (8 ace); attentissimi in ricezione e difesa; con un muro in grado di sporcare tantissimi attacchi avversari e con un’ottima distribuzione del gioco, i sammarinesi non hanno mai avuto problemi nel controllare la partita.

CRONACA Coach Mascetti chiede grande intensità su tutte le giocate fin da subitone schiera i due liberi Bacciocchi e Rizzi rispettivamente per la ricezione e la difesa. La squadra parte forte (12/3 al secondo time-out ospite) con l’opposto Farinelli in evidenza in attacco e in battuta, e Peroni che sigla due muri punto consecutivi. Il set scivola via senza problemi e si chiude con un fin troppo facile 25/9 per i padroni di casa che si dimostrano superiori in tutti i fondamentali costringendo gli avversari a forzare il gioco e a un numero di errori davvero inusuale. Nel secondo parziale si viaggia vicini nel punteggio fino al 7 pari quando la Titan Services produce il primo e decisivo break (10/7). Sul 14/10 Bellaria chiede il primo time-out per arginare le evidenti difficoltà a produrre gioco. Gli ospiti, in effetti, cominciano a rispondere colpo su colpo ai padroni di casa, anche sfruttando la panchina. Così, sul 19/16, è Mascetti a chiedere il suo primo time-out. I sammarinesi continuano a produrre il loro gioco e allungano fino a chiudere sul 25/18. La terza ripresa vede la Titan Services allungare progressivamente (12/6) con il solito Farinelli, a tratti incontenibile, a produrre punti. Bellaria, però, ha il pregio di non mollare mentalmente e, sul 22/13, ottiene un break di 0/4 (22/17) che convince la panchina dei titani a chiamare time-out. Si chiude sul 25/18 con un errore in battuta della squadra ospite.

TITAN SERVICES Andrea Lazzarini 4, Oliva 7, Farinelli 26, Mondaini 9, Peroni 7, Rondelli 1, Bacciocchi (L1), Rizzi (L2). N.E.: Lombardi, Bernardi, Elia Lazzarini, Di Michele. All. Stefano Mascetti.

CLASSIFICA Titan Services 46, Conad San Zaccaria Ravenna 45, Plastorgomma Sassuolo 45, Cesena 43, Dinamo Bellaria 40, Hipix Modena 39, Pagnoni Marignano 27, Consar Ravenna 21, Carpi 21, Spem Faenza 20, Cesenatico 8, Foris Index Conselice 5.

PROSSIMO TURNO (21^ giornata). Sabato 06 aprile ore 20.30 a Serravalle: Titan Services – Conad San Zaccaria.