Domenica 16 Giugno18:02:23
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley serie C San Marino, Titan Services verso i play off, ragazze uscite dalla zona retrocessione

Squadra maschile sfida Bellaria, Banca di San Marino va a Ravenna

Sport Repubblica San Marino | 10:48 - 27 Marzo 2019 Elena Podeschi Elena Podeschi.

Serie C maschile. Sabato 30 alle 18.30, si gioca al Pala Casadei di Serravalle un derby importantissimo per l’accesso ai play-off. Si affrontano la Titan Services (43 punti) e il Bellaria (40), finora fra le protagoniste assolute del campionato. La classifica vede cinque team (raccolti in tre punti), giocarsi le possibilità di promozione. Una sconfitta, con sole altre due partite da giocare, può risultare determinante. “La squadra sta bene e sa che si può vincere o perdere qualsiasi partita da qui alla fine. – Dice coach Stefano Mascetti. – Oggi Bellaria è la squadra più in forma del campionato, assieme al Cesena. Ha trovato la giusta quadra con il ritorno di De Rosa, un giovane che sta facendo la differenza in maniera importante. E’ un opposto che attacca tanti palloni. Poi hanno Bertacca, un giocatore d’esperienza che sa sempre quello che deve fare. Gli altri sono tutti forti a partire da Ciandrini, un altro giovane cresciuto nelle giovanili. Per noi sarà importante muovere la classifica e metterci lo stesso spirito che abbiamo messo nella partita con il Sassuolo, nella quale abbiamo ribaltato il 2 a 0 iniziale”.

CLASSIFICA. Titan Services 43, Conad San Zaccaria Ravenna 42, Plastorgomma Sassuolo 42, Dinamo Bellaria 40, Cesena 40, Hipix Modena 36, Pagnoni Marignano 27, Carpi 21, Spem Faenza 20, Consar Ravenna 18, Cesenatico 8, Foris Index Conselice 5.

PROSSIMO TURNO (20^ giornata). Sabato 30 marzo ore 18.30 a Serravalle: Titan Services - Bellaria.

Serie C femminile. Dopo la vittoria con il Pontevecchio Bologna di sabato scorso, la Banca di San Marino è uscita, per la prima volta dopo mesi, dalla zona retrocessione, anche se solo per merito del quoziente set. La trasferta di sabato prossimo a Ravenna con la Teodora, minaccia di ricacciare indietro Parenti e Co. Le bizantine sono, infatti, in piena lotta promozione e non possono permettersi di perdere punti. Partita segnata? Intanto, Pontevecchio e Flamigni, altre due pericolanti, si sfidano fra di loro. “All’andata la Teodora ci ha fatto vedere i sorci verdi. – Premette Stefano Sarti, coach delle titane. – Sono una squadra giovane, molto affiatata con giocatrici dotate di ottima tecnica. Meritano di stare lì. Noi, nell’ultimo periodo, non siamo andate bene in trasferta, al di là del valore dell’avversario. Dovremo cercare di fare meglio per continuare sulla nostra strada il cui obiettivo è la salvezza”.

CLASSIFICA. Fenix Faenza 48, Teodora Ravenna 40, Castenaso 39, La Greppia Cervia 39, Retina Cattolica 37, Claus Forlì 37, Massavolley 34, Maccagni Molinella 23, Gut Chemical Bellaria 22, Pontevecchio Bologna 20, Banca di San Marino 17, Flamigni San Martino 17, Rubicone In Volley 5.

PROSSIMO TURNO (22^ giornata). Sabato 30 marzo ore 18 a Ravenna: Teodora Ravenna - Banca di San Marino.